Il nuovo Gratta e Vinci da 5 euro conquista gli italiani: il perché è incredibile

In tempi di crisi, in un periodo in cui tra rincari energetici e inflazione alle stelle, il destino sembra davvero avverso per una buona media italiani, per molti “la soluzione” al dramma quotidiano sembra essere sempre la stessa: tentare la fortuna.

I 7 milioni di italiani che vivono sulla soglia della povertà rappresentano dati schiaccianti, che fanno riferimento ad una amara realtà rispetto alla quale c’è ben poco da gioire.

Gratta e Vinci fonte adobe stock
Gratta e Vinci fonte adobe stock

La soluzione rapida e immediata al destino avverso? Vuoi vedere che la fortuna questa volta busserà davvero alla mia porta? Ora ci provo, ora è la volta buona!

E’ questo, giù di lì, il pensiero che affolla la mente, ogni giorno, di migliaia di italiani. Eccoli, proviamo a immaginarli uno per uno, fanno la fila per giocare, ogni ora, nelle ricevitorie dislocate ovunque da Nord a Sud.

Scatenano, più che mai in tempi difficili, la loro passione per il gioco.

Perché se tentare la fortuna per molti è un divertimento, e per molti altri un pericoloso vizio, quando la crisi economica incombe e il portafoglio “langue”, provare a cambiare la propria vita con una monetina che gratta un bigliettino diventa quasi un rito obbligato, una necessità.

Ovviamente non tocca a tutti, la Fortuna bacia in fronte solo pochi eletti. Riserva solo a pochi il suo caldo abbraccio.

Partiamo dal Superenalotto. La posta in palio, più che mai di questi tempi, è davvero alta. Ma centrare il jackpot, la serie di numeri vincenti, sembra davvero impresa ardua. I 200 milioni di euro in palio fanno gola a tutti, ma il tempo passa e ottenere l’ambito premio sembra impossibile.

C’è poi tutta la serie di Gratta e Vinci: chiamatela pure una delle più grandi manie degli italiani. C’è chi spende centinaia di euro ogni mese per provare a estrarre il premio nascosto.

Facile da comprendere nei contenuti, immediato, diretto, comunicativo come pochi giochi al mondo: il Gratta e Vinci conquista sempre di più gli italiani di ogni età.

In tanti vogliono questo nuovo Gratta e Vinci da 5 euro per le sue interessanti percentuali di vincita. Ovvero si tratta del “Tutto per Tutto”.

In pratica, sul tagliando, sono presenti tre giochi che sono etichettati come Giocata 1, Giocata 2 e Giocata 3. Cosa si deve fare? Sul biglietto del Gratta e Vinci in nostro possesso c’è una sezione con scritto “Numeri vincenti”. Li troviamo nascosti da cinque simboli “€”. Non dovremo fare altro che grattare per vedere quali numeri potrebbero regalarci l’agognato premio. A questo punto, per ogni giocata, dovremo grattare i numeri celati dall’immagine di quattro pile di monete d’oro e il “Moltiplicatore” nascosto dal simbolo “X”.