Quanto guadagna Donnarumma? Patrimonio, Paris St Germain

La scorsa estate Donnarumma Gianluigi ha salutato definitivamente il suo contratto con il Milan per poter andare a giocare nel Paris St. Germain. Quali sono le cifre da capogiro che il portiere guadagna per ogni stagione? Eccone i dettagli, vediamo quanto guadagna Donnarumma oggi.

Quanto guadagna Donnarumma portiere del PSG

Il portiere è entrato la scorsa stagione a far parte di una delle squadre più forti d’Europa, il Paris St. Germain. Il passaggio del campione da un club italiano ad uno francese ha scatenato diverse polemiche nel mondo del calcio, soprattutto da parte di appassionati e tifosi milanisti.

Ovviamente, il guadagno del portiere in seguito a questo cambio di squadra è da lasciare a bocca aperta. Si parla di un milione in più rispetto ai compensi che riceveva al Milan. Infatti sappiamo che la trattativa è stata piuttosto lunga ed anche a volte faticosa. Si è però conclusa nel migliore dei modi per il giovane campione italiano.

Visto che il suo ingaggio con il Milan ormai è acqua passata tutti vogliamo sapere quanto guadagna Donnarumma oggi al PSG.

La maggior parte delle testate giornalistiche, a poco tempo dal suo ingaggio nel club francese, aveva ipotizzato un compenso intorno a 12 milioni di euro. Una cifra da capogiro che si è rivelata essere errata. Non che lo stipendio attuale del portiere psg sia irrisorio ma non stiamo parlando di 12 milioni bensì 7 milioni netti.

Lo stipendio Donnarumma al netto è di sette milioni di euro, una cifra che però non include i bonus di squadra che cambiano di gran lunga il patrimonio del campione.

Da contratto Donnarumma riceve anche una serie di premi a partire dal premio etico. Viene attribuito ai calciatori che cambiano contratto con diversi club calcistici e che non fanno pubblicamente e privatamente commenti negativi sulla nuova squadra o sulle tattiche di gioco.

È chiaro che tutti questi premi e bonus personali e professionali alimentino il suo patrimonio e lo stipendio lordo che potrebbe anche raggiungere i 10 milioni di euro.

La carriera e ingaggio Donnarumma

Assodato il suo patrimonio Donnarumma adesso è il portiere di una delle squadre più forti d’Europa. Ha firmato con la squadra un contratto da portiere di 5 anni che scadrà quindi nel giugno del 2026. Gigio Donnarumma, così soprannominato da tifosi e compagni, è passato a giocato nel famoso Psg dopo la scadenza del contratto con il Milan la scorsa estate. Una svolta nella sua vita professionale e personale.

Ha festeggiato da poco i suoi 23 anni e per un ragazzo così giovane è un successo importante sia il club calcistico per cui gioca che il contratto che ha firmato.

Gianluigi ha infatti debuttato in serie A da giovanissimo affermandosi da subito come uno dei difensori migliori a livello europeo ed internazionale.

Il portiere Donnarumma nasce infatti nel Febbraio del 1999 a Castellammare di Stabbia in provincia di Napoli ma già da piccolo sognava di entrare a far parte della sua squadra del cuore, il Milan.

Nel 2013 il Milan acquista il cartellino di Donnarumma che inizierà finalmente a giocare con i colori della squadra che aveva sempre tifato.