Vuoi cambiare vita nel 2023? Scopri qual è la città europea con gli affitti più bassi

Andiamo a scoprire la città europea con gli affitti più bassi rispetto alla media. Oltre al prezzo garantisce anche uno stile di vita sano e tranquillo

È situata in un paese ritenuto tra i più sicuri al mondo e con una cifra non propriamente elevata si può ambire ad una casa comoda e spaziosa.

Città europea affitti più bassi
Fonte Adobe Stock

Cambiare città o addirittura paese per cercare di abbattere i costi della vita di tutti i giorni è un’idea piuttosto in auge in questo momento. Certo, a ciò deve essere abbinata una migliore prospettiva lavorativa e di qualità del tempo libero.

A tal proposito in giro per l’Europa ci sono diverse possibilità, ma una più di tutte vince la palma di città più economica per quanto concerne gli affitti delle case. Si tratta di un posto strategico e fatto a misura d’uomo.

Città europea con affitti più bassi: alla scoperta di Chaves nel nord del Portogallo

È la cittadina portoghese di Chaves situata nell’emisfero nord della nazione lusitana (a circa 150 km da Porto). In questa località una casa in affitto può costare circa 300 euro. Un prezzo decisamente alla portata se si aggiunge che si possono prendere appartamenti spaziosi e comodi.

Un ulteriore surplus è dato dalla sicurezza del posto. In generale il Portogallo può fregiarsi di essere uno dei paesi migliori in Europa sotto questo punto di vista. Naturalmente bisogna essere propensi a cambiare vita e a sposare una causa differente rispetto alle realtà del Bel Paese.

Chaves è il luogo ideale per chi cerca la tranquillità (vanta poco più di 40mila abitanti) e può fare al caso anche di chi lavora da remoto. Il potere d’acquisto è più elevato e ciò consente anche di poter mettere da parte qualcosa.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

La zona circostanza è ricca di fascino e può vantare una natura che non ha nulla da invidiare a nessuno. E i giovani? Come possono collocarsi in questo contesto? In maniera piuttosto semplice. La distanza residua da Porto consente di poter vivere sia le fasi relax sia quelle un po’ più dense di attività ludiche, visto che la città in riva al fiume Douro offre svaghi, attrazioni e quella “sana” vita notturna che non guasta mai.