Cellulare, attenzione all’errore che potrebbe rovinarlo: lo commettono tutti

Se il vostro cellulare inizia a dare problemi è bene prestare massima diligenza, la colpa potrebbe essere vostra. Ecco di cosa si tratta

È un errore che commettono moltissime persone e che può risultare fatale per alcune componenti del dispositivo mobile di cui ormai non possiamo più fare a meno.

Cellulare
Fonte Adobe Stock

Il tempo di durata di uno smartphone varia anche a seconda dell’utilizzo che se ne fa. Quindi, è molto importante gestirlo al meglio per evitare situazioni spiacevoli. Solitamente anche per via dei progressi della tecnologia, si passa da un device all’altro ogni 3-4 anni.

A prescindere da ciò c’è un aspetto a cui bisogna badare, ovvero un errore che può commette chiunque e che può risultare decisivo in negativo per il proprio dispositivo. Andiamo a scoprire qual è nel dettaglio.

Cellulare, occhio al comune errore: potrebbe risultare fatale

Ad esempio è sbagliato aspettare che la batteria sia completamente scarica e che il telefono si spenga da solo. Una pratica regolare di scarica ridotta profondamente rischia di far abbassare drasticamente il ciclo di vita dell’apparecchio.

Al contempo è un errore anche quello di ricaricarlo quando la batteria è ancora al 50%. Soprattutto con i cellulari di ultima generazione quando sono sotto la metà della carica, l’autonomia è maggiore.

Scorretto utilizzare un qualsiasi caricabatterie solo perché ha l’attacco compatibile. Meglio optare per uno che rispetta l’amperaggio necessario. Si rischia di danneggiare in maniera definitiva la batteria stessa.

Al passo coi tempi spesso si tende a ricaricare il proprio cellulare collegandolo al PC. Nulla di più sbagliato. Il problema resta l’amperaggio. La porta USB è infatti in grado di supportare al massimo la carica di 0,5 A, mentre un caricabatterie medio arriva a 1A.

Secondo un recente studio questa pratica provoca la diminuzione del 65% della capacità della batteria originale, soprattutto quando viene sottoposta ad una temperatura di 40° C.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Insomma, avere cura della batteria del proprio telefono è fondamentale per consentire una lunga durata dello stesso. La manutenzione da sempre gioca un ruolo fondamentale, a maggior ragione con gli oggetti di ultima generazione. Quindi, seguire questi preziosi consigli non è opzionale, ma una vera e propria necessità.