Concorsi Covip, bando per nuovi posti di lavoro: le posizioni aperte, quando scade

La Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione (Covip) ha indetto quattro concorsi per la copertura complessiva di 12 posti di lavoro tra funzionari ed impiegati

Gli inserimenti sono previsti tramite assunzioni a tempo determinato. Andiamo a vedere entro quando bisogna presentare le candidature.

concorso covip
Adobe Stock

Le opportunità di lavoro tramite bandi e concorsi stanno ritornando in auge. Con l’addio alle restrizioni dovute al Covid è tempo di tornare a sfruttare queste importanti chance.

In queste sede saranno prese in considerazione le possibilità lavorative offerte dalla Commissione di Vigilanza Sui Fondi Pensione (Covip), che ha indetto 4 concorsi per la copertura complessiva di 12 posti di lavoro tra funzionari e impiegati. Nel dettaglio, ecco i vari bandi, le tempistiche da rispettare e le caratteristiche richieste.

Concorsi Covip, Commissione Vigilanza Fondi Pensione: il dettaglio di bandi 2022

C’è tempo fino al 16 settembre per avanzare la propria candidatura a mezzo Pec all’indirizzo protocollo@pec.covip.it indicando nell’oggetto del messaggio il codice identificativo della procedura prescelta.

Andando nello specifico i concorsi in questione sono finalizzati ad assumere a tempo determinato i seguenti profili professionali:

  • 3 impiegati di 2°, profilo informatico – codice identificativo I3PI,
  • 4 impiegati di 1°, profilo giuridico – codice identificativo I4PG,
  • 2 impiegati di 1°, profilo matematico – statistico – codice identificativo I2PMS,
  • 3 funzionari profilo economico – codice identificativo F3PE.

Chiunque fosse interessato ai concorsi Covip sono invitati a leggere attentamente i bandi sopra allegati, pubblicati sul portale della Commissione (clicca qui per poterlo visualizzare) e per estratto, sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami numero 59 del 26-07-2022.

In base alle domande di partecipazione pervenute, il Covip si avvarrà di un’eventuale prova di preselezione. Questa si svolgerà a Roma e consisterà nella soluzione di quesiti e test con opzione di scelta a scelta multipla, di cui una sola risposta sarà esatta. 

Naturalmente le domande saranno inerenti all’ambito della mansione per cui si concorre oltre che sulla valutazione delle capacità psico-attitudinali dei candidati. La selezione prevede inoltre la comparazione dei titoli e il superamento di un colloquio in cui sarà testato anche il grado di conoscenza dell’inglese. 

I vincitori della selezione verranno assunti in prova con un contratto di lavoro subordinato a tempo determinato della durata di 3 anni, prorogabile per ulteriori 3 in base alle disposizioni di legge della contrattazione collettiva sottoscritta. La prova ha una durata di almeno sei mesi.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news.


  1. Telegram - Gruppo base