Quanto guadagna un guinness world record? Tutte le cifre

Se vi siete chiesti almeno una volta nella vita che guadagno possono arrivare ad avere coloro che partecipano e vincono i Guinness World Record siete nel posto giusto. Cerchiamo di scoprire quali sono le cifre che arrivano a guadagnare coloro che vincono il guinness dei primati non solo in Italia ma in ogni parte del mondo.

Quanto guadagnano i Guinness dei record?

È possibile che nell’immaginario collettivo, molti si siano immaginati di partecipare a questa competizione per poter mettere un record nel mondo e vincere fama e ricchi montepremi. Ma sarà realmente così?

Per questo motivo siamo andati alla ricerca dei compensi che spettano a coloro che vincono un guinness mondiale e che vengono inseriti all’interno del famoso Guinness book of records.

Ciò che ci porta a pensare che il montepremi vinto ammonti a cifre da capogiro è il rischio che tutti gli atleti corrono per partecipare a questa competizione. Spesso infatti si tratta di battere dei record fisici, atletici e di forza. Ragion per cui siamo portati a pensare che i compensi di tutti coloro che vincono ogni anno siano alti.

Ma non si sa se realmente le aspettative delle persone sono attese o se si tratta solo di pura fantasia. Purtroppo, abbiamo scoperto che chi pensa che le cifre vinte dagli atleti per entrare nel Guinness world records siano inestimabili si sbaglia.

La maggior parte delle imprese nelle quali la gente si cimenta per vincere questo primato sono folli, ai limiti del possibile e spesso assurde. Ecco perché ci aspettiamo che chi vince si porti a casa una bella somma di denaro che possa riparare gli sforzi e la dedizione per arrivare a certi risultati.

Il problema però è che un premio in gettoni d’oro non esiste. Coloro che vincono i record non ricevono nessun premio in denaro.

Entrare nel libro dei Guinness

Sappiamo che nessuno si aspettava questa risposta, infatti tutti noi siamo stati convinti del fatto che dietro questa opportunità ci fosse una cospicua vincita.

Altrimenti, la domanda che subentra è: perché cimentarsi in imprese assurde e pericolose senza un compenso?

La risposta è quanto mai banale, la fama. La voglia di farsi conoscere e di entrare a far parte di questo mondo dei Guinness world record Italiani e internazionali.

Il desiderio che spinge queste persone è quello di essere ricordati in tutto il mondo per un’impresa difficile ed ai limite del possibile. Se non è il denaro che spinge a partecipare è la gloria e il prestigio di entrare a far parte del libro dei record.

L’idea della creazione di questo libro nacque già negli anni ‘50 quando il direttore della birreria Guinness discusse su quale fosse l’uccello più veloce del mondo durante una battuta di caccia con i suoi amici.

In quel momento l’uomo immaginò che al mondo serviva qualcosa che testimoniasse i primati umati in tutto il mondo, un libro che li racchiudesse tutti e che spingesse anche le persone a batterli di anno in anno.

Sfogliando adesso questo libro è possibile trovare tutti i record battuti da persone di tutto il mondo, dalle unghie più lunghe all’uomo più alto del mondo.