Screenshot pc: Windows 7, Windows 10, programma, hp, mac

I segreti e le tecniche da adoperare per fare screenshot pc

Tutti noi conosciamo l’ importanza ormai rilevante che i pc hanno assunto nella nostra vita, nel nostro quotidiano. Oggi il pc, cosi come il cellulare, è quasi un’ “estensione” del corpo umano in cui vi possiamo raccogliere e depositare tutte le informazioni di cui siamo interessati. La domanda sul come fare lo screen sul pc è posta molte volte dagli utenti per procedere ad una “cattura schermo Windows” di un’ immagine, di una frase, o di una foto che si vuole ricordare. Ad oggi realizzare uno screen computer per la cattura delle immagini desiderate è una procedura che per molti può risultare difficile, ma non è cosi. Attraverso la tecnologia di cui siamo muniti si possono compiere numerose operazioni, tra cui la realizzazione di istantanee direttamente sullo schermo, sia con Windows che con  IOS.

Come fare lo screenshot su pc, le procedure da seguire

E’ possibile arrivare a dei risultati sorprendenti senza nemmeno procedere all’ installazione di programmi aggiuntivi. Cerchiamo di capire come. In commercio abbiamo diverse tipologie di computer sui quali sono installati i programmi Windows, semplici da usare e da capire per i soggetti. Poi ci sono i computer “Mac”, nati in America e caratterizzati dal sistema  operativo “IOS” con peculiarità nettamente differenti. Per fare lo screen su Windows bisogna attenersi a determinate regole. Ci si può avvalere di combinazioni che si ottengono “incrociando” i tasti ,specie se ci troviamo di fronte alle versioni più aggiornate del sistema Windows. Stiamo parlando ovviamente di “Windows 10” e delle sue infinite possibilità offerte all’ utente che ne usufruisce.

Screenshot Windows 10, come realizzarlo

Vi sono vari modi per l’ attuazione dello screen su pc. Per determinare un’ istantanea della schermata che si sta visualizzando possiamo usare l’ abbinamento dei tasti più elementare, ossia WIN + STAMP. Quest’ ultimo è il più semplice ed è quello più comunemente usato. Ma possono nascere problemi. Infatti nel caso  in  cui lo screenshot non si realizzi possiamo ricorrere ad un altro “insieme dei tasti” , ossia WIN + CTRL + STAMP. Utilizzando questa combinazione alternativa il responso non tarderà ad arrivare. L’ esito positivo dell’ operazione e dunque la cattura della schermata sarà caratterizzata da un breve oscuramento dello schermo del pc. Inoltre gli screenshot salvati saranno riprodotti in formato PNG e saranno visibili nella cartella “IMMAGINI” di Windows. Dunque una procedura semplice utilizzata anche da utenti che hanno poca dimestichezza col computer.

Come fare screenshot mac

Passiamo ora ad esaminare l’ altro sistema operativo tipico dei prodotti Mac, ossia il sistema IOS. Anche in questo caso si tratta di una procedura molto semplice da seguire, senza che  sia necessaria una conoscenza elevata per quanto riguarda l’ informatica. L’ “accordo” di tasti richiesto per effettuare uno screen è il seguente: CMD + SHIFT + 3. Ma in alcuni casi può nascere la necessità di provvedere all’ istantanea solo di una piccola porzione dello schermo e non di tutta l’ immagine. Tutto questo è possibile farlo digitando CMD + SHIFT +4. Subito dopo  comparirà una sorta di mirino grazie al quale potremo “catturare” la parte che più ci interessa. Rileviamo  che vi sono tra il sistema Windows e IOS differenze notevoli nella posizione dei vari tasti con simboli diversi, ma entrambi i sistemi operativi sono molto semplici da capire. Le combinazioni descritte tuttavia ci conducono al nostro fine: la realizzazione dello screen di una qualsiasi immagine da salvare sul pc.

 

 

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo