Bollette, occhio a queste voci che fanno schizzare i prezzi

Occhio a queste voci che fanno schizzare i prezzi delle bollette alle stelle. Ecco di quali si tratta e come risparmiare.

Contrastare il caro bollette è possibile, ma occhio a queste voci che fanno schizzare i prezzi alle stelle. Ma di quali si tratta? Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

bollette
Foto © Pixabay/ AdobeStock /Canva

Ormai da oltre due anni a questa parte l’economia nazionale, e non solo, si ritrova alle prese con tutta una serie di eventi che hanno un impatto negativo sulle finanze di aziende e famiglie. Sempre più persone riscontrano delle serie difficoltà nel riuscire ad arrivare alla fine del mese.

Se tutto questo non bastasse, giungono brutte notizie per molte famiglie che temono di dovere fare a breve i conti con l’ennesima stangata in bolletta. Proprio in tale ambito interesserà sapere che contrastare il caro bollette è possibile, ma occhio a queste voci che fanno schizzare i prezzi alle stelle. Ma di quali si tratta? Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

Bollette, occhio a queste voci che fanno schizzare i prezzi: tutto quello che c’è da sapere

A tal proposito interesserà sapere che contrastare il caro bollette è possibile, ma occhio a questi elettrodomestici che fanno schizzare i prezzi alle stelle. Ma di quali si tratta? Ebbene, tra questi si annoverano televisioni, computer, smartphone e modem per il Wi – Fi. Entrando nei dettagli, ad esempio, secondo le stime dell’Enea, nel corso di una giornata i consumi medi di un televisore sono pari 24 e 96 Wh.

Anche gli elettrodomestici, quando sono in stand-by, consumano energia. Per questo motivo si consiglia di staccare sempre le spine dai circuiti elettrici. Un gesto semplice che permette di risparmiare circa 90 euro. A tal fine si potrebbero acquistare anche dei dispositivi chiamati anti stand – by, che interrompono l’alimentazione dei sistemi elettronici che sono legati all’uso del telecomando.

Come è facile intuire, sono davvero tanti i dispositivi presenti nelle nostre abitazioni. Per questo motivo si consiglia di staccare sempre le prese, onde evitare di sperperare inutilmente denaro. Dei piccoli e semplici accorgimenti, che consentono però di contrastare il caro bollette e risparmiare un bel po’ di soldi.