Prezzi benzina, la sorpresa è dietro l’angolo: vantaggi per i cittadini

Periodo nero per i cittadini italiani, tutto in questo momento sembra in qualche modo legato alla crisi che perentoria si fa strada nel quotidiano.

Oggi più che mai ci troviamo di fronte ad una situazione senza alcun precedente. Di colpo, i cittadini di tutto il paese si sono trovati protagonisti di una situazione non solo mai immaginata prima ma nemmeno realisticamente ipotizzata come potenzialmente concreta. Qualcosa di davvero incredibile, oggi più che mai i risultati sono più che mai evidenti, sotto gli occhi di tutti. Le difficoltà, coinvolgono concretamente milioni di cittadini italiani.

benzina
Adobe Stock

Oggi più che mai i cittadini italiani vivono di continuo una profonda difficoltà dettata, di fatto, dalle dinamiche scaturite dalla crisi in atto ormai da qualche mese. Negli ultimi tempi abbiamo infatti visto come la situazione generale è di fatto cambiata nel giro di pochissimi mesi. Ad ogni modo ciò che più di ogni altra cosa segna i cittadini è la situazione futura. Non ci sono interessanti e positive prospettive in merito, infatti, almeno al momento.

Negli ultimi mesi sono state numerose le situazioni che definire complessa sarebbe davvero poco. Aumenti indiscriminati in oggi settore che riguarda il quotidiano dei cittadini. Prezzi dei beni di natura alimentare praticamente quasi raddoppiati, senza distinzione tra beni di prima necessità o meno. Bollette di luce e gas più che raddoppiate. Carburante salito alle stelle e prezzo di qualsiasi servizio praticamente inavvicinabile per la maggior parte dei cittadini.

Gli stessi italiani a gran voce hanno invocato il sostegno da parte del Governo, nella fase di transizione tra il vecchio Governo presieduto da Mario Draghi ed il nuovo guidato dalla leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni. I cittadini considerati i prezzi raggiunti da tutti i carburanti nelle passate settimane chiedono a gran voce, di fatti un intervento che cosi come accaduto in precedenza possa di fatto calmierare la stessa dinamica vigente.

Un discorso che di recente sembra più che mai concreto, realizzabile considerando quelle che sono le voci in merito a sostanziali diminuzioni di quelli che sono i prezzi dello stesso carburante. Oggi più che mai la situazione ha un bisogno assolutamente impellente, quello di incrociarsi con la presenza assidua da parte dello Stato. Politiche che possano in qualche modo favorire sempre e prima di ogni cosa i cittadini. Le prime vittime, assolutamente senza alcuna responsabilità sono più che mai loro.

Prezzi benzina, la sorpresa è dietro l’angolo: la sorpresa di Halloween per i cittadini

In vista del lunghissimo ponte che riguarderà il fin settimana ed i primi due giorni della prossima gli italiani troveranno una interessante sorpresa alla pompa di benzina. Il tempo buono, almeno stando a quanto riferito dai siti di previsioni del tempo dovrebbe far sperare in una situazione più che mai positiva per tutti gli italiani che decideranno di mettersi in viaggio in questa interessantissima pausa dalle fatiche quotidiane. I prezzi del carburante strizzeranno loro l’occhio.

Attualmente, cosi, giusto per dare due numeri e riportare quindi fedelmente quello che è lo scenario vigente possiamo affermare un paio di dati concreti. I prezzi in modalità self service si aggirano mediamente sull’ 1,688 euro/litro, per il no logo 1,685 euro al litro, se si parla di benzina. Per il diesel, invece, il prezzo in modalità self è di 1,876 euro/litro no logo 1,878. Nella modalità servito i prezzi chiaramente si alzano: benzina a 1,838 euro/litro, il diesel a 2,020 euro/litro. Gpl, invece tra 0,780 a 0,797 euro mente il metano costerà tra 2,222 e 2,967 euro al litro.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Una situazione insomma che promette più che bene con tantissimi italiani in viaggio ed anche tanti che resteranno a casa, consapevoli però che qualcosa in quanto a prezzi del carburante sta realmente cambiando. A questo punto si attende, almeno è quello che si spera che la situazione possa sempre più stabilizzarsi. Gli italiani lo chiedono ed è bello sperare che prima o poi tutto possa ritornare in qualche modo alla normalità.