Black Friday 2022, tutti a caccia dell’occasione giusta: attenti alla truffa

Come ogni anno c’è grande attesa tra gli utenti per il giorno in cui gli affari possono davvero trovarsi dietro l’angolo.

Il Black Friday sta per arrivare. Il prossimo 25 novembre infatti partirà la cacci all’affare della vita. Come ogni anno, infatti, di questo giorno milioni di utenti sono pronti a scandagliare il web e non solo alla ricerca dell’acquisto giusto al momento giusto. In certi casi fare l’affare inaspettato è davvero facile, ma purtroppo non è tutto. In questo periodo, infatti considerata l’attenzione mediatica c’è spazio anche, purtroppo, per schiere di malintenzionati.

truffa iban
Foto © AdobeStock

L’attesa è grande, i tempi sono complicati e quindi di conseguenza i cittadini provano a piazzare il colpo approfittando degli sconti di praticamente tutti gli store on line o fisici in questa giornata molto particolare. Il prossimo 25 novembre sarà tempo di Black Friday, questo vuol dire che milioni di cittadini in ogni parte del mondo proveranno a mettere a segno l’affare della vita, o per lo meno dell’anno. La scelta è davvero infinita.

Magari un elettrodomestico da acquistare a prezzo più che scontato utile per la casa, un nuovo smartphone oppure un nuovo pc. Cosi come anticipato la scelta è davvero vasta. In questo momento dell’anno però insieme agli sconti abbondano anche altre dinamiche, direttamente collegate, spesso, alla stessa giornata tanto attesa. Gli utenti quindi sono costretti per forza di cose a prestare massima attenzione a tutte le mail ed sms ricevuti.

La cosa più usuale, quella che di fatto non manca mai è la truffa collegata a false offerte riguardanti proprio il Black Friday, in questo senso gli utenti dovranno essere molti attenti a non cascare nella rete dei truffatori. Per fare in modo che tutti agiscano nella massima sicurezza la Polizia Postale ha rilasciato una serie di specifiche indicazioni proprio per provare a difendere quanto più possibile i cittadini dal rischio assolutamente probabile di raggiro.

La settimana del Black Friday si avvicina e -si legge nella nota della Polizia Postale –  accanto alle offerte reali, si propongono sul web false occasioni a cui è davvero difficile rinunciare”. Il trucco è di fatto tutto li, come spesso accade anche in altri periodi dell’anno. False occasioni che si trasformano in tutt’altro. Il fine ultimo è chiaramente quello di mettere le mani nei conti correnti o nelle carte di credito o prepagate dei cittadini.

Spesso chi acquista online – continua la nota –  è tratto in inganno perché gli annunci risultano pubblicati su siti clone apparentemente molto simili a quelli ufficiali. Dopo aver comprato il prodotto desiderato, l’utente non riceverà nulla correndo il rischio che i dati della sua carta, inseriti durante l’acquisto, vengano rubati”. Tempi duri insomma e paradossalmente in questo caso parliamo di un periodo molto circoscritto ancora più complesso.

Black Friday 2022, tutti a caccia dell’occasione giusta: in questo modo è possibile difendersi dalle truffe

Di recente moltissimi cittadini sono stati raggiunti da una particolare comunicazione. Un sms con il seguente testo: “Black Friday su Amazon, 5000 prodotti gratis per voi”. Subito dopo il test il classico link collegato ad una pagina fake che riproduce pienamente quello originale di Amazon, un quiz e la possibilità di vincere uno dei prodotti in palio assolutamente in modo del tutto gratuito. Chiaramente si tratta di una truffa bella e buona.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Ancora la Polizia Postale chiarisce: “Si consiglia di diffidare di offerte eccessivamente vantaggiose, acquistare da siti ufficiali o già conosciuti e leggere le recensioni per verificare che la pagina non sia stata già segnalata come fraudolenta”. Inoltre il consiglio forse più importante, acquistare on line utilizzando sempre carte prepagate, magari caricando esclusivamente l’importo utile per un eventuale acquisto. In questo caso il rischio di veder svuotato tutto il proprio saldo diminuisce sensibilmente. Consigli utili soprattutto in questo particolare periodo dell’anno, il Black Friday sta arrivando, per fortuna, o purtroppo.