Superenalotto, è febbre estrazione: dicono siano questi i numeri da giocare

Il gioco è quello che di questi tempi in un modo o nell’altro tiene insieme ogni cosa. Non c’è altra dinamica che tenga.

Il momento è delicato ed è abbastanza chiaro a tutti. Di questi tempi, insomma, ci troviamo di fronte ad una situazione senza precedenti, almeno negli ultimi decenni. Al giorno d’oggi è impossibile far previsioni, immaginare momenti che non siano quelli negativi ancora una volta presenti nel quotidiano dei cittadini. Oggi, più che mai, al centro di tutto c’è la disperazione per quello che potrebbe ancora capitare. I dubbi, le incertezze, non si contano davvero.

btp italia
adobe

Oggi, più che mai al centro dei pensieri degli italiani, c’è la possibilità di vincere una grossa somma di denaro al gioco. Il sogno, l’ambizione forse più grande di tutte. Quale altra dinamica consente di avere a disposizione cosi tanti soldi in cosi poco tempo? Nel caso poi di alcuni concorsi il discorso stesso acquisisce toni assolutamente grotteschi, considerando l’entità vera e propria delle cifre messe a disposizione. Il momento è critico e la speranza, spesso si annida in certe dinamiche.

L’unica modalità concreta insomma di vedere cambiata la propria vita, immaginare un domani diverso, considerare l’ipotesi di non vivere sempre e comunque tra mille difficoltà. Il gioco insomma rappresenta la speranza, la possibilità di immaginare come potrebbe essere vivere in altro modo, chiaramente, si spera, gestendo il tutto con la dovuta moderazione. Il gioco nel nostro paese sembra aver tre rappresentanti su tutti. Lotto, Superenalotto e Gratta e vinci.

Nel primo caso ci troviamo di fronte alla tradizione, alla concreta possibilità, insomma di trasformare qualsiasi evento, fatto storico o meno, sogno, anniversario, in numero. Ovviamente poi bisogna sperare che quel numero diventi in qualche modo concreta realtà, che risulti estratto insomma. Vincite importanti, certo, ma non come per gli altri due casi. Il Gratta e vinci, invece è già qualcosa di diverso, il quotidiano e la sfida continua alla fortuna, mentre si beve un caffè o si acquista un giornale.

Nel caso del Superenalotto invece il discorso è completamente diverso, in quel caso il jackpot assolutamente da sogno gioca un ruolo fondamentale andando ad intercettare chiaramente il sogno dei cittadini. Chiaramente, cosi come anticipato basta soltanto andare a vedere a quanto di fatto ammonta, ad oggi il jackpot, 302 milioni di euro, una cifra mai vista nel nostro paese, qualcosa di assolutamente inusuale. Mai preso forse nemmeno in considerazione.

302 milioni di euro, cosi come anticipato insomma, un’altra cifra se consideriamo che finora il record assoluto di vincita era per i 209 milioni di euro di Lodi , nel 2019. L’ultima affermazione, invece, nel nostro paese risale al maggio del 2021. A Montappone, in provincia di Fermo, regione Marche, un fortunato giocatore, o una fortunata giocatrice riuscirono nell’impresa di portare a casa la bellezza di 156 milioni di euro, davvero niente male.

L’ultima estrazione del Superenalotto non ha prodotto alcun risultato, certo, prendendo in considerazione la possibilità che saltasse fuori un “6”. Niente da fare insomma.

Superenalotto è febbre estrazione: quello che è successo l’ultima volta

L’ultimo concorso del Superenalotto non ha di certo prodotto grandissimi risultati. Il 5 novembre 2022 insomma non passerà certo alla storia per quel che riguarda le vincite. Si attende la prossima estrazione insomma per provare a sperare in un vero e proprio miracolo. Martedì 8 novembre, giovedì 10 novembre e sabato 12 novembre. In queste date, milioni di cittadini sperano di poter mettere le mani sul jackpot da sogno del Superenalotto.

L’estrazione di sabato 5 novembre ha visto di fatto la seguente sequenza di numeri: 11 18 41 50 63 74 Numero Jolly: 81; Numero Superstar: 21. Niente “6” o “5+1”, sono stati invece centrati ben  dieci “5” da 40.350 euro ciascuno. Il prossimo jackpot varrà per la precisione ben 302,5 milioni di euro

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Spesso i cittadini si affidano in qualche modo a particolari dinamiche per andare a tentare di stimolare la fortuna. Si ricercano condizioni particolari, numeri che magari non risultano estratti da un po’. Se pensiamo, ad esempio a quelli che sono considerati numeri ritardatari, con relativo calcolo delle estrazioni di fatto saltate avremmo di fronte questa particolare situazione: 61 (da 82) – 36 (da 56) – 73 (da 52) – 78 (da 47) – 24 (da 46) – 21 (da 39). Non resta che provare insomma.