A settembre puoi andare in vacanza spendendo pochissimo: le località low cost più belle da visitare

Settembre è uno dei mesi più indicati per le vacanze. Si può viaggiare senza caos e soprattutto a prezzi vantaggiosi sia in Italia che in Europa

Andiamo a vedere nel dettaglio alcuni esempi di località economiche in cui andare in questa fase con relativi costi medi per arrivarci e pernottare.

Vacanze
Fonte Pixabay

L’arrivo di settembre non significa necessariamente la fine delle vacanze. Anzi, per molti è il periodo ideale per potersi svagare dopo le fatiche estive. C’è anche chi potendo scegliere predilige questo periodo sia per una questione di tranquillità sia per ragioni di portafoglio.

Infatti i prezzi si abbassano visto che è considerata una fase di bassa stagione. Per effetto di ciò, scopriamo quali sono le mete più interessanti sia all’interno del Bel Paese che oltre i confini nazionali che abbinano bellezza e risparmio.

Vacanze: ecco le località ideali che consentono di non spendere molto

Partendo dal sud, la Sicilia propone Avola. Volo (gli aeroporti più vicino sono quelli di Catania e di Comiso) e albergo per una settimana costano mediamente 310 euro a persona. Praticamente nulla se si pensa al mare cristallino e al clima mite di cui si può godere.

Poco più elevato è il prezzo per un’altra perla del meridione ovvero Isola di Capo Rizzuto in Calabria. Con 400 euro si può giungere e soggiornare nella nota località della provincia di Crotone. 

All’interno della fascia di prezzo tra i 300 e i 400 euro a testa ci sono anche Rodi in  Garganico Puglia, Ancona nelle Marche e Pineto in Abruzzo. Solo in quest’ultimo caso si sfora un minimo il budget e si arriva a 440 euro.

Per gli esterofili invece il menu ha in serbo delle pietanze dal sapore unico, come ad esempio Budapest. La capitale ungherese è un insieme di fascino, arte, eleganza e divertimento, così come la splendida Porto che giganteggia nel nord del Portogallo.

Sulla stessa scia ci sono Praga, ridente capitale ceca e l’Andalusia regione di Spagna ricca di tesori con le sue città tutte da scoprire. Per gli amanti del mare invece le tappe migliori sono Malta, Istria (Croazia) e l’isola greca di Creta.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Per forza di cose rispetto all’Italia potrebbe essere necessario spendere qualcosa in più ma in ogni caso non si va mai oltre i 480 euro a persona per una settimana. Niente male di questi tempi, soprattutto vista l’ampia scelta in termini di eterogeneità.