Quanto guadagna un assistente di volo? Al mese, in Italia

Quanto guadagna un assistente di volo? Il compenso può variare a seconda che si tratti di una hostess o di uno steward? Vediamo come funziona il mondo degli assistenti di volo, quali loro i loro compensi mensili in Italia e come si diventa assistente di volo.

Quanto guadagna un assistente di volo

Per stimare qual è lo stipendio assistente di volo bisogna distinguere tra chi ha iniziato da poco questo lavoro e chi invece lo svolge da ormai diversi anni. Come in tutte le professioni infatti coloro che hanno molti anni di esperienza non potranno mai percepire lo stipendio di chi ha appena iniziato.

In media in Italia si stima che lo stipendio hostess o stewart aereo si aggiri intorno a 50 mila euro all’anno. Ciò significa che mensilmente una hostess o uno steward aereo guadagnano intorno a 4000 euro al mese.

Ma come si arriva a guadagnare questa cifra? È davvero quanto guadagna un hostess o la realtà è ben diversa?

Ciò che influisce sul compenso finale degli assistenti di volo sono in primo luogo le ore di lavoro. Un assistente infatti può lavorare per 80 ore mensili. A seconda delle tratte al quale vengono assegnati è possibile che si debba passare una notte fuori, computo inserito nel compenso mensile. Non sempre però i turni della cabin crew sono gestiti al meglio.

Ma passiamo allo stipendio hostess di volo alla prima esperienza. In questo caso lo stipendio si aggira tra 1200 e 1800 euro mensili. L’importo viene deciso dalla compagnia aerea quindi potremo solo fare una media. Ogni compagnia aerea contratta un compenso diverso ai suoi dipendenti.

Ma ci sono molti benefit che vengono percepiti in questo lavoro che permettono di alzare i guadagni mensili.

Ad esempio, per lavorare da Ryanair un assistente di volo deve prima pagare un corso di 2000 euro circa più sostenere il costo dell’uniforme. Una volta assunti lo stipendio sarà tra 1100 euro e 1400 euro mensili al quale si aggiungerà un incentivo di 600 euro ogni 6 mesi.

Insomma compensi ben diversi dalla stima iniziale.

Come si diventa steward o hostess aereo

Abbiamo visto qual è in media lo stipendio Hostess di volo e che varia a seconda della compagnia per cui si lavora.

Ma dopo aver visto in media quanto guadagna una hostess vediamo qual è l’iter per diventare assistente di volo. Ogni compagnia area ha una propria politica di recruiting personale che può essere visionata sulla piattaforma online della compagnia stessa.

Vengono descritti i processi di selezione e i requisiti richiesti per essere assunti.

I requisiti richiesti spesso sono estetici oltre che di formazione personale e professionale. Si richiede almeno un diploma di scuola superiore, la conoscenza di due lingue straniere di cui una dev’essere un inglese fluente. L’altezza minima richiesta è di 1,65 cm per le donne e 1,70 cm per gli uomini.

Sono richieste inoltre abilità di nuoto e assenza di piercing o tatuaggi che siano visibili. Le compagnie richiedono anche una certa acconciatura, colore di capelli naturale, un certo tipo di trucco non eccessivo e l’impossibilità di indossare occhiali da vista.