Quanto guadagna un personal trainer? Tariffa oraria, privato, online

Chi vuole diventare nella vita un istruttore di fitness vorrebbe conoscerne anche i guadagni. Ecco qual è la strada da seguire per tutti gli appassionati di fitness che vorrebbero diventare personal trainer e quanto guadagna un personal trainer. Bisogna fare delle distinzioni che riguardano l’esperienza, il fatturato orario, la possibilità di diventare istruttore privato e di lavorare anche online.

Ecco come fare per sapere tutti i dettagli e per sapere anche quanto prende un personal trainer.

Quanto guadagna un personal trainer: stipendio istruttore fitness

Entriamo nel dettaglio rispondendo alla domanda quanto costa un personal trainer all’ora ? L’istruttore fitness è una figura che soprattutto negli ultimi anni sta spopolando. Sono molti coloro che vogliono intraprendere questa carriera dedicandosi a tutte le persone che vogliono mettersi in forma.

Servono competenze ma serve anche passione e bravura e tutto ciò influisce anche nello stipendio personal trainer che percepisce all’ora o al mese. L’istruttore è una figura professionale a cui ci si rivolge per creare degli allenamenti personalizzati basati sul proprio fisico e sugli obiettivi prefissati.

È importante che la persona in questione sia ben informata su tutti gli aspetti da valutare per creare una sessione di allenamento mirata che faccia raggiungere gli obiettivi del cliente. Sembra semplice ma bisogna conoscere tanti dettagli non solo del fisico e del corpo umano ma anche della salute del cliente.

Inoltre, l’istruttore è anche colui che cura uno degli aspetti fondamentali, la motivazione. Una persona motivata è più propensa a seguire l’allenamento che il personal trainer ha cucito sulla sua persona.

Insomma le competenze sono tutto, ma la passione lo rende un lavoro più remunerativo. Se si sa come trasmettere questa passione anche ai clienti il successo è assicurato. Ma quindi, quanto costa un personal trainer al mese?

Stipendio istruttore palestra

Quanto costa un personal trainer in palestra? Come in qualsiasi professione, il costo di un professionista ed i relativi guadagni dipendono soprattutto dall’esperienza. Più si ha esperienza e popolarità più aumenta il tariffario orario.

Lo stipendio personal trainer in media si aggira intorno a 1700/1800 euro netti al mese. Alcuni dati hanno segnalato un importo annuale lordo di più di 30 mila euro. A seconda dell’esperienza però questi dati potrebbero variare. Il personal trainer stipendio netto potrebbe variare da 800 euro a 4000 euro al mese a seconda dell’esperienza maturata dal professionista.

Coloro invece che decidono di intraprendere una carriera da lavoratore autonomo possono decidere la tariffa oraria a seconda sempre della propria preparazione e popolarità. Mediamente un istruttore di palestra chiede intorno a 50/70 euro all’ora. Anche in questo caso il costo orario personal trainer non può che dipendere dal prestigio del professionista, dall’esperienza che ha maturato negli anni e dalla bravura nel suo lavoro.

Ci sono istruttori che dedicano l’intera vita al fitness facendone una filosofia da seguire quotidianamente. I più bravi riescono a trasmettere questa passione anche ai propri clienti indirizzandoli verso uno stile di vita sano e salutare. In questo modo i risultati attesi non tarderanno ad arrivare e con essi anche tutto il riconoscimento nei confronti del professionista.