Quanto guadagna un commissario di polizia? stipendio mensile

Lo stipendio poliziotto varia a seconda del grado che è stato acquisito nel corso degli anni. Molti giovani sono attratti dalla carriera militare e dalla carriera in divisa. Ragion per cui spesso ci si chiede quanto guadagna un commissario di polizia, come si diventa e quali sono i gradi della polizia.

Ecco qual è lo stipendio polizia di Stato.

Quanto guadagna un commissario di polizia?

Come già accennato, tutti i giovani negli ultimi anni vogliono informarsi su qual è l’iter che bisogna seguire per poter entrare in Polizia. Qual è lo stipendio che il commissario di Polizia può arrivare a percepire grazie alla sua esperienza? Quanto guadagna un poliziotto? Ecco tutti gli stipendi polizia di Stato.

Ci sono dei requisiti per poter diventare Commissario di polizia e arrivare a percepire lo stipendio di cui stiamo per parlare.

I requisiti richiesti per i candidati devono essere dimostrati al momento della presentazione della domanda insieme alla documentazione richiesta ed ai titoli richiesti. Si tratta di un concorso pubblico che è aperto a tutti i giovani di entrambi i sessi.

I giovani che vogliono accedere devono avere la cittadina italiana, devono essere in possesso dei diritti civili e politici. L’età non deve superare i 32 anni, bisogna avere una laurea o un diploma di laurea.

Il concorso prevede diverse fasi di reclutamento tra cui, una prova preliminare o preselettiva, accertamenti psico-fisici, due prove di cui una scritta ed una orale e la valutazione dei titoli richiesti per accedere al concorso.

Tutti coloro che superano il concorso possono accedere ad un periodo di addestramento. Segue poi un periodo di formazione e un Master di secondo livello. Infine, coloro che superano l’esame finale possono essere nominati Commissario capo.

Stipendio polizia, quali sono i guadagni

Arriviamo al punto centrale, quanto guadagna al mese un commissario di polizia? Le cifre si aggirano intorno a 23 mila euro lordi all’anno per un Commissario. Mentre un commissario Capo guadagna all’anno 24 mila euro lordi. Lo stipendio di ogni poliziotto o ogni professionista in divisa sale a seconda del grado, del titolo e del ruolo che ricopre.

Il guadagno mensile si aggira intorno a 1300 euro netti al mese. Si tratta di una retribuzione inferiore rispetto al minimo in Italia.

Mentre, se parliamo della retribuzione di un poliziotto normale lo stipendio si aggira intorno a diciotto mila euro lordi all’anno.

I guadagni massimi che possono arrivare a percepire i poliziotti sono di circa 26 mila euro l’anno. Le retribuzioni minori sono quelle che vengono percepite dagli agenti con meno esperienza come l’Agente di Polizia semplice.

La differenza sostanziale di retribuzione si nota invece per profili con maggiore esperienza come l’Ispettore di Polizia o il Commissario Capo.

Un poliziotto con poca esperienza percepisce uno stipendio medio di 18 mila euro lordi, un poliziotto a metà carriera invece può arrivare a guadagnare circa 20 mila euro. Infine, un Poliziotto esperto a fine carriera percepisce fino a 25 mila euro l’anno lordi.

Lo stipendio massimo non supera le 26,000 euro all’anno parlando di ispettori di Polizia e Commissari.