Attilio Fontana, chi è? Moglie, malattia, stipendio, contatti, Facebook

Attilio Fontana, vita e carriera del presidente della regione Lombardia

Attilio Fontana è un esponente di spicco della Lega (Lombarda prima e Nord dopo). Avvocato e poi politico, ha percorso varie tappe professionali, prima di diventare presidente della regione Lombardia nel 2018.

La carriera di Attilio Fontana

Dopo gli studi classici e la laurea in giurisprudenza, Attilio Fontana (classe 1952) ha diretto infatti uno studio legale a Varese. Ha quindi fatto gavetta politica, ricoprendo la carica di  sindaco di Induno Olona, comune in provincia di Varese dal 1995 al 1999.

Il balzo successivo lo ha portato a diventare consigliere regionale e poi presidente del consiglio lombardo nei primi anni duemila. Nel 2006, un nuovo balzo in avanti, come sindaco di Varese. Per 10 anni ricopre la carica, vincendo nel secondo mandato con il 53,89% dei voti.

Il grande salto verso il Pirellone

Fontana ha quindi unito due esperienze importanti come primo cittadino e conoscenza anche della macchina amministrativa della Lombardia, quando si profila per lui una rincorsa che lo porterà dritto alla guida del  Pirellone. In realtà, le elezioni avvengono nel 2018, quando il suo collega Roberto Maroni decide di non ricandidarsi.

La sfida è tra Fontana e il candidato di centro-sinistra Giorgio Gori, già noto come sindaco di Bergamo e marito di Cristina Parodi, giornalista e conduttrice, che alimenta la sua popolarità mediatica. Questo però non basta e Fontana vince sfiorando il 50 per cento dei suffragi e distanziando l’avversario di 20 punti.

La vita privata e le vicende giudiziarie di Attilio Fontana

Fontana ha 3 figli si è sposato due volte: la prima con Laura Castelli e la seconda con Roberta Dini, conosciuta da molti per essere la figlia dell’imprenditore che ha fondato Paul & Shark. Si tratta di un brand per abbigliamento sportivo di lusso, noto per le collezioni uomo, bambino e accessori. Fontana è appassionato di golf, tifa Milan e la sua amata squadra pallacanestro di Varese.

L’indagine sulla mancata creazione di zona rossa ad Alzano Lombardo e Nembro, causa Covid-19, lo ha coinvolto, ma anche il governo Conte 2 è stato al centro dell’inchiesta sul rimbalzo di competenze.

Esiste anche una richiesta di rinvio a giudizio per la fornitura di camici e dotazioni sanitarie senza gara d’appalto, anche se l’azienda di famiglia aveva di fatto trasformato l’iniziativa in una donazione, che sarà valutata in caso di processo.

Malattia, stipendio e recapiti di Attilio Fontana

Attilio Fontana ha organizzato una ripartenza in collaborazione con Guido Bertolaso, basato su estesa campagna vaccinale che, fino all’attuale aumento dei contagi, complicato dalla stagione invernale, aveva tenuto la regione in zona bianca.

Non sono mancati incidenti di percorso a livello di salute con alcuni malori da superlavoro, tensione provocata dalla pandemia e indagini giudiziarie nel pieno della tempesta. Un piccolo intervento chirurgico a fine novembre, anche se programmato, aveva scatenato nuove illazioni sullo stato di salute, ma Fontana ha ripreso presto il lavoro.

I contatti di Attilio Fontana passano attraverso la mail della segretaria di presidenza della regione Lombardia, ma è attiva anche la sua pagina ufficiale su Facebook, seguita attualmente da 243.547 persone. Tra le curiosità di sostenitori e avversari, c’è anche il suo stipendio che, secondo i dati 2020, è di 13.245 euro lordi al mese, inferiore al tetto stabilito di 13.800.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news.


  1. Telegram - Gruppo base