Il Volo, quanto guadagnano Ignazio, Gianluca e Piero: cifre da urlo

Quanto guadagnano Ignazio, Gianluca e Piero, i tre giovani cantanti italiani de Il Volo? Si tratta di cifre da urlo.

Giovani e talentuosi cantanti italiani, apprezzati in tutto il mondo, sono in tanti a chiedersi a quanto ammontino i compensi dei tre cantanti de Il Volo. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

Il Volo
Eco di Milano

Il Volo è riuscito nel corso degli anni a costruire una meravigliosa carriera all’insegna del successo. Famosi ormai in tutto il mondo, i nomi all’anagrafe dei tre componenti del trio sono Piero Barone, nato il 24 giugno 1993; Ignazio Boschetto, nato il 4 ottobre 1994 e Gianluca Ginoble Di Vittorio, nato l’11 febbraio 1995.

Il trio, composto da due tenori e un baritono, ha iniziato a farsi apprezzare e conoscere dal grande pubblico grazie alla partecipazione al programma Ti lascio una canzone, con al timone Antonella Clerici. Ma quanto guadagnano i tre famosi cantanti italiani? Entriamo quindi nei dettagli e vediamo quali sono le informazioni disponibili in merito.

Il Volo, quanto guadagnano Ignazio, Gianluca e Piero: le informazioni disponibili

Come sovente accade quando si tratta di volti noti del mondo dello spettacolo e della musica, non è dato sapere a quanto ammontino per l’esattezza i compensi dei componenti de Il Volo. Data la loro carriera, comunque, è possibile ipotizzare che si tratti di cifre non affatto indifferenti.

Diverse, comunque, sono le indiscrezioni in merito ai compensi del noto trio canoro. In base ad alcuni rumors, ad esempio, sembra che i tre cantanti percepiscano un milione di euro a concerto, ovvero da 150 a 499 mila solo negli Stati Uniti e fino a un milione di dollari in tutto il mondo.

Secondo altre voci, che non hanno mai trovato conferma, inoltre, sembra che i tre cantanti abbiano richiesto per un concerto a Salerno per l’ultimo dell’anno 250 mila euro. Ma non solo, stando ad alcuni dati che circolano in rete, si stima che al 2019 il trio vantasse un patrimonio netto compreso tra 500 mila e un milione di euro.

Soffermando l’attenzione sulle varie certificazioni d’oro e platino vinte nel corso degli anni, inoltre, interesserà sapere che stando a quanto riportato da Money, generalmente per ogni cd in copia fisica venduto un artista riceve tra 1.17 e 1.60 euro. Per ogni canzone scaricata, invece, si ottiene tra gli 11 e i 16 centesimi.

Come già detto, comunque, si tratta solamente di indiscrezioni e stime. Non sono disponibili, infatti, notizie certe in merito ai compensi de Il Volo, così come non sono mai giunte conferme in merito da parte dei tre diretti interessati.

Impostazioni privacy