Banconote, anche l’euro tra i tesori più ricercati: vale milioni

Il mondo del collezionismo cosi come forse non si è mai offerto agli appassionati. Oggi tutto è cambiato. La rivoluzione è in atto.

In questa fase, con assoluta certezza, il mondo del collezionismo brilla di una luce tutta nuova. La rivoluzione compiuta negli ultimi anni ha dato vita a dinamiche del tutto inaspettate, almeno in partenza. Il coinvolgimento degli appassionati a questo specifico settore in ogni parte del mondo è cresciuto a dismisura. Cambia l’approccio, cambiano le regole, si modifica, di fatto quella struttura di fatto portante, anima dello specifico contesto.

bonus 150 euro pensione
Foto © AdobeStock / Canva

Il contesto collezionistico per quel che riguarda monete e banconote, ma in linea di massima quello riguardante ogni specifico settore vive una sorta di continua rivoluzione. Il progresso tecnologico, l’avvento del web ha portato a una rivalutazione di quelle che sono le modalità di approccio da parte dei collezionisti e non solo. Cambiano gli strumenti, le modalità di presentazione dei pezzi pregiati. Cambia il modo di scambiare o acquistare e vendere.

Il collezionista, oggi, può contare su milioni di pagine dedicata al mondo dorato del collezionismo. Descrizioni accurate, curiosità e chiaramente le valutazioni dei vari esemplari. Ovviamente non mancano le immagini con ogni minimo dettaglio eventuale minuziosamente riportato. È in quest’ottica che ogni cosa appare, di fatto, rivoluzionata. In questa fase, di conseguenza, cresce a dismisura il numero dei collezionisti in ogni parte del mondo.

L’appassionato, oggi, ha la possibilità d’interagire nel brevissimo tempo con i propri “colleghi” in ogni parte del mondo. Scambiare pareri, informazioni, acquistare e vendere nella massima sicurezza. Partecipare, inoltre, ad aste, online o in presenza organizzate dalle stesse piattaforme web. Tutto è insomma cambiato, per l’appunto rivoluzionato. Oggi chi vive di questa passione frequenta un contesto assolutamente vivo e funzionale nei minimi dettagli.

Al centro di ogni cosa, ovviamente ci sono gli esemplari, con le proprie particolarità, le proprie unicità, la semplicità dei materiali e il valore assolutamente inimmaginabile in alcuni casi. Insomma tutto vive, in qualche modo una seconda vita. Nel caso specifico andremo a considerare, nel dettaglio il contesto delle banconote. In molti si aspetteranno considerazioni in merito a valute storiche, lira, marco, franco e cosi via. Oggi invece, andremo a considerare alcuni esemplari assolutamente unici della moneta comunitaria europea.

I dettagli da considerare, se si parla di banconote sono i classici. Anno di produzione, presa in considerazione dello specifico contesto che ha dato vita alla stessa stampa di quel particolare esemplare. Tiratura, eventuale appartenenza a serie speciali, il soggetto rappresentato e la presenza di eventuali errori di stampa, veri e propri difetti capaci di far lievitare il valore dello stesso “oggetto”. In ultimo, la condizione stessa dell’esemplare, lo stato di conservazione, insomma.

Banconote, anche l’euro tra i tesori più ricercati: il taglio da 20 e il suo valore milionario

20 euro
Web

Altro dettaglio da prendere in forte considerazione è quello del numero di serie della specifica banconota in questione. Nel caso dell’euro parliamo di lettere identificative per ogni diverso paese dell’unione e undici cifre. Viene da se, immaginare che ad esempio tra le cifre in questione, trovarne 9 o 10 o addirittura 11, significherebbe avere di fronte un esemplare assolutamente unico. Il valore, in questo caso sarebbe altissimo.

Nella maggior parte dei casi potremmo trovare pochi numeri uguali all’interno delle stesse 11 cifre, anche in questa situazione avremo tra le mani un esemplare di sicuro valore. Altro caso interessante e molto raro è il numero di serie palindromo. Un numero che se letto a contrario da vita alla stessa identica successione di cifre. Caso davvero eccezionale, poi, sarebbe quello di ritrovare all’interno del numero una precisa data storica.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Un esempio potrebbe essere rappresentato dalla presenza nelle stesse cifre del numero di serie della data dell’attentato alle torri gemelle di New York. In quel caso si avrebbe, ipoteticamente un numero serie simile a questo:11092001235. Un esemplare del genere varrebbe certo milioni e milioni di euro. Meraviglie del contesto collezionistico, insomma, vere e proprie perle rare.