Gratta e Vinci, mai visti tanti soldi: ‘colpa’ delle sigarette…

Un fortunato giocatore della provincia di Bergamo ha vinto una cifra mostruosa con un gratta e vinci del costo di 20 euro. La dinamica del lieto evento

Naturalmente non si conoscono le generalità del vincitore e non è escluso che possa trattarsi di una persona di passaggio in paese.

Gratta e vinci
Canva

Le vincite al Gratta e vinci sono degli avvenimenti sempre stravolgenti. Avvengono come fulmini a ciel sereno, con la differenza che però non comportano danni, anzi, cambiano in meglio la vita. Nessuno infatti se li aspetta, perché ovviamente sono frutto del caso.

Grattare un biglietto della lotteria infatti non ha nulla di strategico, è la dea bendata a stabilire se è la volta buona o meno. A quanto pare anche per via di un’affinità geografica, la dea (storico simbolo dell’Atalanta) stavolta ha fatto capolino nella provincia di Bergamo.

Gratta e vinci: il precedente fortunato nella stessa tabaccheria

Il luogo del lieto evento è stata infatti una tabaccheria di Brio Chiuduno (a pochi chilometri dal lago d’Iseo) località situata proprio nel bergamasco. Il fortunato vincitore ha comprato un pacchetto di sigarette e un biglietto da 20 euro de il miliardario maxi”, il più caro della serie che prevede anche “il miliardario mega” da 10 euro e il “miliardario” da 5 euro.

L’avvenimento risale addirittura allo scorso 19 ottobre, ma solo in questi giorni è stato reso noto. Tutto tace invece per quanto concerne il vincitore che ha messo le mani sulla cifra monstre di 5 milioni di euro. Potrebbe essere un residente, ma non è da escludere che si tratti di una persona di passaggio in paese.

In attesa di capire di chi si tratta, la titolare dell’attività in cui è avvenuta la giocata fortunata è al settimo cielo e a tal proposito ha dichiarato: “La nostra tabaccheria è troppo fortunata. Non è la prima volta che strappiamo sorrisi”. Infatti qualche anno fa nello stesso locale era stato vinto il premio massimo di “Win for life”, che prevede una rendita di 3mila euro al mese per 20 anni. 

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Insomma chi si trova in zona farebbe bene a farci un salto, ma senza esagerare, anche perché la fortuna va e viene e non sempre giunge nel medesimo posto. Magari chissà tra qualche tempo la ruota potrebbe nuovamente girare a favore di questa simpatica tabaccheria.