Internet non è più un posto sicuro: tutti i nuovi pericoli della rete

Internet è sempre più parte integrante della vita delle persone, ma non è tutto oro ciò che luccica. I rischi della rete sono in continua evoluzione

Hacker e cybercriminali tramite virus e malware attendono il momento giusto per colpire chi commette qualche errore per poi entrare in possesso di pc, smartphone e tablet.

Internet
Fonte Adobe Stock

Internet ha sicuramente migliorato la vita delle persone. Al contempo può anche rovinarla in alcuni casi. Naturalmente ciò non è imputabile ai produttori dei servizi, bensì alle menti malefiche pronte ad approfittare al minimo errore degli utenti.

Purtroppo talvolta può capitare che anche i grandi brand a livello mondiale siano vittime di attacchi informatici. Dunque se succede a loro, figuriamoci con i “comuni mortali” che nella stragrande maggioranza dei casi non possiedono nemmeno i sistemi di difesa più all’avanguardia. 

Internet: quali sono i principali pericoli del web e cosa bisogna fare per proteggersi

Per questo è bene essere aggiornati sulla sicurezza informatica. Sotto questo punto di vista è molto importante la ricerca condotta dal noto portale informatico Akamai che ha chiarito diversi aspetti legati alla tematica.

Dai risultati è emerso che ogni mese sono circa 13 milioni i domini che presentano al loro interno virus o malware. Questi permettono di portare a termine diaboliche truffe online e tentativi di phishing che ormai vanno per la maggiore. A quel punto sono seriamente a rischio i dati anagrafici o addirittura le loro password dei principali account oltre che le carte di credito.

Nei primi mesi del 2022 sono stati creati 80 milioni di domini di questo genere da parte di organizzazioni criminali. Lo scopo è piuttosto semplice, ovvero aumentare in maniera illegale il proprio fatturato. Gli utenti dal canto loro spesso e volentieri subiscono ignari ciò che accade.

Quindi, non resta che agire scrupolosamente quando si naviga e attuare tutte le precauzioni possibili. La prima cosa da fare è selezionare attentamente i siti che si visitano, per evitare appunto di incorrere in spiacevoli sorprese.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Avvalersi di un buon client antivirus è sicuramente un buon viatico, così come utilizzare una connessione VPN, che garantisce un’adeguata protezione dalle minacce che possono portare questi domini malevoli.