Lavori più pagati in giro per il mondo: se vuoi cambiare vita è il momento di viaggiare

Andiamo a vedere dove si possono trovare i lavori più pagati al mondo e cosa si deve fare per ottenerne uno. Statistiche e dati a confronto

Non c’è bisogno di essere famosi o avere chissà quali propensioni particolari. Basta semplicemente farsi assumere nel posto giusto.

Lavori più pagati
Fonte Adobe Stock

Incrementare il proprio stipendio è un obiettivo comune alla stragrande maggioranza dei lavoratori. Alcuni pur di riuscire in questo intento sono disposti a trasferirsi e a cambiare stile di vita, per questo è molto importante saper scegliere il posto più conveniente.

Non sono necessarie né la notorietà né essere eccellenti in qualcosa di particolare. Certo alcune competenze pagano più di altre, ma molti dei mestieri che all’estero vengono ben pagati sono piuttosto comuni.

Lavori più pagati al mondo: in quali paesi del mondo bisogna trasferirsi per avere maggiori guadagni

Ad esempio negli Stati Uniti un’anestetista, ovvero il medico che somministra gli anestetici ai pazienti che si sottopongono ad interventi chirurgici, prende in media 208mila euro all’anno. Dunque, quasi 30mila euro al mese.

Rimanendo in ambito medico anche il dentista può ambire a lauti introiti (anche in Italia ad onor del vero), così come il consulente finanziario, il pilota di aerei o il responsabile di un negozio con oltre 30 dipendenti.

Analista di dati, informatico esperto di sicurezza e manager sono altri profili che in molti paesi del mondo e non solo negli Stati Uniti sono ben retribuiti. Infatti anche in Canada, nel Regno Unito, in Irlanda, in Islanda, in Svizzera, in Olanda e in Scandinavia le figure sopracitate hanno la possibilità di accrescere e non poco il loro conto in banca.

Menzione a parte per il Lussemburgo dove addirittura i salari sono più alti di quelli americani. L’Europa centro settentrionale è quindi una sorta di miniera d’oro e a livello burocratico è decisamente più accessibile per gli italiani. Infatti si tratta di nazioni comprese nell’Unione Europea.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Per chi invece ha proprio voglia di stravolgere tutto e non ha timore di dover espletare tutte le pratiche necessarie per l’ingresso nei vari paesi, l’Asia può essere un terreno fertile. Singapore, Corea del Sud e Giappone hanno una media pagamenti appetibile. Anche se non alla stregua di altri menzionati in questa sede.