Richiamo di Eurospin, un prodotto potrebbe essere pericoloso: cosa fare

Per possibile contaminazione da Lysteria, Eurospin effettua un richiamo su uno dei suoi prodotti. L’alimento andrà immediatamente restituito per ottenerne la sostituzione o il rimborso. 

La famosa catena Eurospin pubblica un comunicato in cui informa i propri clienti circa il richiamo di uno dei suoi prodotti, probabilmente contaminato da un batterio. Vediamo più nello specifico il prodotto in questione e come agire in caso di avvenuta consumazione.

richiamo alimentare
pixabay

Richiamo Eurospin: qual è il prodotto a rischio?

Il Ministero della Salute pubblica una scheda contenente tutte le informazioni e caratteristiche circa l’alimento ritirato, che risulta essere “Wurstel con pollo e tacchino al formaggio”, del marchio Tobias. I wurstel in questione sono prodotti dall’Agricola Tre valli, nello stabilimento P.le Apollinaire Veronesi 1, San Martino Buon Albergo.

Il richiamo riguarda le confezioni da 150 grammi, con data di scadenza o termine ultimo di consumazione fissato al 17 settembre 2022.

I wurstel in questione sono un alimento molto diffuso sia tra i giovani che i più adulti, in quanto pratico e di veloce preparazione. Chiunque tra loro ne sia in possesso, è chiamato a non consumarlo, bensì a restituirlo al punto vendita, che procederà con la sostituzione o rimborso.

Il procedimento è stato avviato a scopo precauzionale, la contaminazione non è confermata ma sospetta. Il batterio coinvolto è quello della Lysteria Monocytogenes. Quest’ultimo risulta avere effetti molto pesanti sulla salute umana, come spieghiamo qui di seguito.

Gli effetti del batterio Lysteria sull’organismo

Nel caso in cui abbiate già consumato il prodotto segnalato, è necessario informare il proprio medico e sottoporsi a esami del sangue e urine. Tramite questi ultimi è possibile individuare il ceppo di batterio coinvolto, se presente, così da iniziare un’adeguata terapia antibiotica.

Di norma il batterio non porta sintomi pericolosi. Tra i sintomi più diffusi troviamo nausea, febbre, diarrea o dolori muscolari. In ogni caso, non sottovalutare nulla, poiché nei casi più gravi, il batterio prende di mira il sistema nervoso portando problemi di equilibrio, convulsioni e cefalee aggressive.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Una contaminazione trascurata può avere gravi complicanze quali setticemia e meningite. Pertanto, effettuare i necessari controlli in caso di sospetti.