Operatore call center, quanto guadagna veramente?

In questo articolo vedremo quanto è lo stipendio medio di un operatore call center in base alla mansione e al contratto che possiede.

Lo stipendio medio di un operatore call center è di circa 1.100 euro, ma questa cifra può variare al ribasso e al rialzo in base alla mansione e, soprattutto, al tipo di contratto.

call center
Adobe Stock

Secondo una recente stima un operatore call center percepisce da un minimo di 750 euro ad un massimo di 1.500 euro, considerando le tasse già pagate.

Operatore call center, orari e stipendi

Un operatore di call center è quella figura che svolge le mansioni di assistenza clienti, supporto commerciale e di recruiting di nuovi potenziali clienti.

All’interno dei call center l’orario di lavoro è suddiviso in turni: 6 ore dal lunedì al venerdì e 4 ore il sabato, con la possibilità di scelta se lavorare al mattino o al pomeriggio. Gli orari mattutini vanno dalle 9 alle 15 mentre di pomeriggio si inizia alle 15 e si finisce alle 21. I contratti offerti per la figura professionale di call center sono solitamente di tipo collaborazione continuativa e di conseguenza lo stipendio percepito può cambiare di mese in mese.

A proposito di stipendio, un operatore di call center prende in media 1.100 euro al mese, per un totale di 19.000 euro lordi l’anno. Il minimo che può percepire per legge è 750 euro mentre può arrivare al massimo a 1.500 euro al mese. Lo stipendio cambia anche in base alla mansione svolta e al contratto stipulato:

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo
  • Operatore Call Center Part Time – 600 euro al mese
  • Operatore Call Center Neoassunto – 750 euro al mese
  • Operatore Call Center Outbound – 1.100 euro al mese
  • Operatore Call Center Inbound – 1.120 euro al mese
  • Operatore Call Center Recupero Crediti – 1.200 euro al mese
  • Team Leader Call Center – 1.400 euro al mese

Oltre a al tipo di contratto, lo stipendio di un operatore di call center può variare anche in base agli anni di esperienza all’interno di una determinata azienda. Si passa da 900 euro per chi è senza esperienza a 1.400 euro dopo circa 20 anni all’interno della stessa azienda.