Caro bollette, con queste applicazioni puoi risparmiare una fortuna: come fare

Le famiglie italiane, già in difficoltà a seguito dei numerosi rincari, hanno un nuovo strumento per controllare i consumi e risparmiare.

Risparmiare il costo della bolletta enel e gas è diventato fondamentale per tutte le famiglie italiane.

come risparmiare
foto adobe

I rincari degli ultimi mesi, hanno inciso parecchio nel bilancio economico delle famiglie. A questo si è aggiunto l’aumento del costo del carburante e dei generi alimentari. Nonostante il governo stia cercando di intervenire a livello normativo, la situazione è ancora lontana dall’essere risolta. Ecco che in questo contesto, può tornare utile conoscere e scaricare alcune applicazioni anti spreco che possono aiutare i consumatori a risparmiare al momento della spesa e controllare i consumi.

Cosa prevede l’applicazione Switcho

Partiamo da Switcho, che con oltre 6 milioni di euro di proposte di risparmio sul costo di luce e gas inviate ai propri clienti, oggi rappresenta la prima applicazione che permette un taglio dei costi ai suoi utenti. Permette ai suoi iscritti, quasi 100 mila persone, di gestire le spese mensili: luce, gas, internet, telefonia e Rcauto. L’applicazione ha avuto una crescita esponenziale nel numero di utenti iscritti nell’ultimo periodo, registrando un +360% a fine 2021 e un +100% ad inizio 2022. Il risparmio avviene grazie ad un algoritmo che propone all’utente le opportunità di risparmio personalizzate. Basta scanzionare l’ultima bolletta ricevuta e al resto penserà l’applicazione, che grazie al supporto di un team amministrativo provvederà anche alla parte burocratica per il cambio di fornitore.

L’applicazione Energy Cockpit di Tado°

Un’altra app che può aiutare i consumatori a risparmiare è la Energy Cockpit di Tado°. Questa, non propone offerte comparative di gestori diversi, ma fornisce agli utenti dei suggerimenti su come limitare i consumi e di conseguenza risparmiare sul costo della bolletta. Inoltre, chi possiede un contatore smart, grazie all’app potrà controllare i costi del riscaldamento. Permettendo ai consumatori di gestire la temperatura e la funzione di risparmio energetico.

L’applicazione Too Good To GO

L’app Too Good To Go può essere invece utilizzata per il risparmio della spesa. Questa permette ai ristorati di mettere in vendita una serie di piatti che a fine giornata sono rimasti invenduti e che non possono essere venduti nei giorni successivi. In questo modo, gli utenti potranno acquistare un piatto fresco a prezzo più convenienti. Il costo medio si aggira tra i 2 euro e i 6 euro. Basterà prenotarlo e passarlo a ritirare negli esercenti che aderiscono all’iniziativa.

L’applicazione Phenix

Phenix invece è un’app che permette di vedere le migliori offerte dei supermercati. Salvando i propri punti vendita preferiti si potranno ricevere delle notifiche con le offerte  proposte. Inoltre, indica quali prodotti sono in scadenza, consentendo di pianificare la spesa prima di andare al supermercato e avere un reale risparmio.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

L’applicazione BestBefore

Con BestBefore si potrà fare la spesa direttamente seduti dal divano di casa. L’app prevede una serie di prodotti in offerta, che possono essere ordinati direttamente online. Una volta ordinata la spesa, questa potrà essere consegnata a domicilio nel giro di 48 ore.