Carburante, 85 centesimi al litro e gli automobilisti impazziscono: dove succede

Fare rifornimento di carburante a 85 centesimi a litri, un sogno che si sta avverando per tanti italiani. Scopriamo dove i distributori sono stati presi d’assalto. 

Chi abita in specifiche zone della penisola ha l’opportunità di fare rifornimento a 85 centesimi a litro.

carburante
Adobe Stock

Chi sono i fortunati automobilisti che possono vantare un grande risparmio nel fare rifornimento? Viviamo un periodo nero sotto tanti aspetti. Le spese aumentano costantemente, gli importi lievitano e i soldi dei consumatori diminuiscono. Il caro bollette e il caro carburante sono due delle maggiori problematiche che gli italiani si trovano ad affrontare dopo lo scoppio del conflitto tra Russia e Ucraina. Il Governo sta intervenendo con Bonus per limitare i costi eccessivi di luce e gas e con il taglio delle accise per il carburante ma la situazione degenera facilmente. Benzina e diesel si attestano, oggi, appena al di sotto dei 2 euro rappresentando un onere rilevante per gli automobilisti. La notizia di distributori che vendono il carburante a 85 centesimi a litro, dunque, è giunta come una lieta novella di cui approfittare immediatamente. Da qui un vero e proprio assalto alle pompe di benzina. Dove sta succedendo?

Carburante a 85 centesimi a litro, dove si nasconde la convenienza?

I cittadini italiani che vivono al confine con la Francia possono eludere il caro carburante. I distributori Casino, infatti, permettono di acquistare benzina a 85 centesimi a litro. Costi incredibili rispetto a quelli proposti nel territorio nostrano sebbene in questi ultimi giorni i prezzi stiano piano piano diminuendo. Nonostante il ribasso, la tariffa offerta in Francia è decisamente più vantaggiosa.

È importante capire come mai le pompe di benzina Casino possano permettersi questi bassi costi. Fino al 31 agosto, ben 55 stazioni di servizio continueranno ad avere attiva la promozione dei 0,85 euro al litro per il rifornimento di benzina. Si tratta di una proposta esclusiva del marchio Casino Géant Casino che ha deciso di proporre un cashback importante.

Il vero rovescio della medaglia

Il prezzo sulla pompa è di 2,15 euro ma per ogni rifornimento i clienti otterranno un cashback di 1,30 euro al litro da spendere nei supermercati Casino per fare la spesa. Il brand, infatti, non possiede unicamente distributori ma anche store della piccola e grande distribuzione. Il risparmio effettivo, dunque, non sarà sulla benzina ma sulla spesa alimentare. Si tratta di una trovata pubblicitaria che consente, comunque, di risparmiare sulle uscite mensili. Il voucher potrà essere utilizzato a fronte di una spesa minima di 100 euro nei supermarket Casino e di 120 euro negli store Géant Casino.

Per comprendere la convenienza della proposta basta considerare che si potrà ottenere un buono spesa di 52 euro ogni 40 litri di rifornimento. Ciò significa riempire il carrello della spesa per un valore di 100 o 120 euro pagando tra i 48 e i 68 euro. Per chi vive lontano dalla Francia ricordiamo che in Italia esiste un luogo in cui i rincari non sono arrivati.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news.


  1. Telegram - Gruppo base