Chignon alto e “a ciambella”, i migliori tutorial gratis on line

Una delle acconciature più belle e di maggior fascino è senza dubbio lo chignon alto. Parliamo di uno stile in voga da decenni e sempre di moda nello stile dei capelli delle donne. Lo possiamo trovare in diverse versioni, al glam allo chic, punk, sortiva, ma anche chignon spettinato.

Insomma questa acconciatura, chiamata anche top knot, appare proprio adatta ad ogni occasione. Risulta infatti utilissima, ad esempio, per entrare in acqua senza che i capelli si bagnino Andiamo quindi a vedere come fare lo chignon alto, o chignon con ciambella.

Chignon alto, come farlo

La preparazione dello chignon alto è simile a quella dello chignon basso, con la sostanziale differenza che bisogna tirare il capello in su. Prima di tutto c’è bisogno di pettinare i capelli con una spazzola o un pettine per togliere tutti i nodi, per poi portali indietro e realizzare una coda di cavallo sulla parte alta della nuca. Nel caso si desideri dare più volume, è consigliabile cotonare leggermente la parte superiore della fronte prima di fare la coda. Per fare ciò è utile aiutarsi con l’uso di un cerchietto.

A questo punto, dopo aver raccolto i capelli in un elastico, si deve inserire la coda nell’anello di spugna, o ciambella. E’ necessario poi aprire i capelli a fontana e attorcigliarli attorno alla ciambella, controllando di coprirla bene tutta. Si lasci fuori uscire qualche ciocca, in modo tale da conferire allo chignon un aspetto più naturale e facendolo appunto un po’ spettinato e trasandato, dopodiché si fissi il tutto con delle forcine. Lo chignon alto fai da te ora è pronto.

Per occasioni speciali, potete dare risalto e impreziosire il vostro chignon alto morbido con pietre, forcine decorate o strass. C’è però un passaggio fondamentale che non va dimenticato, ovvero quello di andare a utilizzare un velo di lacca o di spray fissante, in modo che l’acconciatura possa durare per diverso tempo.

Si tratta, come già sottolineato, di un tipo di acconciatura che va bene per ogni tipo di capelli: per chi li ha lunghi con la frangia, ma anche per chi ha un taglio scalato o un ciuffo.

I migliori tutorial, dove trovarli

Un modo per imparare bene e velocemente come fare uno chignon è sicuramente quello di andare a guardare dei tutorial. Su internet ci sono infatti numerosissimi video, ovviamente gratis, che spiegano il procedimento passo per passo e con l’aiuto delle immagini. Così si potrà capire bene ogni passaggio dell’acconciatura e come eseguirlo in maniera perfetta.

Questi video sono soprattutto su Youtube. Li si può cercare direttamente sul famoso sito oppure digitare su Google “tutorial chignon”. In questo modo appariranno comunque tanti video che rimandano appunto a Youtube.