Frasi sul mare, le 100 citazioni più belle di sempre

Una serie di frasi belle sul mare, riprese dai più grandi scrittori e artisti di sempre. Le citazioni sul mare sono davvero infinite e fanno riferimento alla grandezza e alla potenza di questo elemento naturale che da sempre riempie le emozioni dell’essere umane. Poeti e scrittori, ma non solo si sono cimentati nello scrivere frasi poetiche su di esso, frasi sul mare d’inverno e d’estate.

Andiamo a vedere quindi i 100 aforismi sul mare più belli:

  1. Il mare insegna ai marinai dei sogni che i porti assassinano. Bernard Giraudeau
  2. Il canto del mare termina sulla riva o nei cuori di chi l’ascolta?. Khalil Gibran
  3. La cura per ogni cosa è l’acqua salata: sudore, lacrime, o il mare. Karen Blixen
  4. Spesso ci sono più cose naufragate in fondo a un’anima che in fondo al mare. Victor Hugo
  5. Nelle città senza mare… chissà a chi si rivolge la gente per ritrovare il proprio equilibrio… forse alla Luna… Banana Yoshimoto
  6. Il mare è un ristagno di pace violenta. Haruki Murakami
  7. È straordinario vedere il mare; che spettacolo! È così libero che ci si chiede se è possibile che torni di nuovo calmo. Claude Monet
  8. Non potrai mai comprendere il mare, ma navigandolo arriverai a capire il tuo cuore. Michele Gentile
  9. Il mare non ha paese nemmeno lui, ed è di tutti quelli che lo stanno ad ascoltare. Luigi Pirandello
  10. Ogni onda del mare ha una luce differente, proprio come la bellezza di chi amiamo. Virginia Woolf
  11. Inutile cercare tra gli uomini: di bello e profondo c’è solo il mare. Mirko Badiale
  12. Il mare è lo specchio dell’anima, andiamo da lui quando ne abbiamo bisogno.” Samuele Di Banella
  13. Il mare di solito non si muove senza l’impulso del vento. Eraclito
  14. Innumerevoli, come i granelli di sabbia del mare, sono le passioni umane. Nikolai Gogol
  15. Ho sempre temuto il mare. Mi terrorizza anche solo immaginare i suoi abissi; e pensare che sono simili ai miei. Norman Sgrò
  16. Il mare sostiene lo sguardo, la terra i nostri piedi. Marc Levy
  17. E il mare concederà a ogni uomo nuove speranze, come il sonno porta i sogni.
  18. Il mare è un amico dalle mille facce, mai monotono, mai ripetitivo, mai uguale. Susanna Agnelli
  19. Il mare è come un libro aperto in cui si specchia la vita. Silvia Zoncheddu
  20. Riflesso nei tuoi occhi color del mare rivedo le parole del nostro amore. Massimo Pistoia
  21. Si ottiene dal mare quello che ci offre, non quello che vogliamo. Erri De Luca
  22. E Tu mi porti via l’onore, se porti via il mare! Rudyard Kipling
  23. Il mare e i muri di quei casermoni, sotto il sole rovente del mese di giugno, sembravano la vita e la morte che si urlano contro. Silvia Avallone
  24. Il mare vive in ognuno di noi. Rober Wyland
  25. Chi ha il dominio del mare, ha il dominio di tutto. Temistocle
  26. Il mare è un luogo metafisico: spazio isolato, astorico, di pienezza e di solitudine, in cui i conflitti spirituali raggiungono con facilità le posizioni estreme e radicali ed in cui gli uomini vengono a trovarsi, drammaticamente, alle prese con l’Assoluto. Joseph Conrad
  27. Il mare è il tuo specchio: contempli la tua anima nel volgersi infinito delle sue onde. Charles Baudelaire
  28. Lungo è il discorso | tra il pescatore e il mare. Paolo Volponi
  29. Con il mare ho un rapporto travolgente, quando lo vedo muoversi, impazzire, calmarsi, cambiare colore, rotta, è il mio amante. Monica Vitti
  30. Il mare ha questa capacità; restituisce tutto dopo un pò di tempo, specialmente i ricordi. Carlo Ruiz Zafon
  31. “La lingua non è sufficiente a dire e la mano a scrivere tutte le meraviglie del mare.” Cristoforo Colombo
  32. Il mare è un ristagno di pace violenta. Luis Sepulveda
  33. Quelli che vivono in riva al mare difficilmente possono formare un solo pensiero di cui il mare non faccia parte. Hermann Broch
  34. Il mare turbolento della libertà non è mai senza onde. Thomas Jefferson
  35. Si ottiene dal mare quello che ci offre, non quello che vogliamo. Alessandro Baricco
  36. Quando gli uomini giungono a essere soddisfatti della vita di mare, non sono adatti a vivere in terra ferma. Samuel Johnson
  37. Ci vorrebbe il mare dove non c’è amore | il mare in questo mondo da rifare. Marco Masini
  38. Solo tre cose sono infinite. Il cielo nelle sue stelle, il mare nelle sue gocce d’acqua e il cuore nelle sue lacrime. Gustav Flaubert
  39. Si ottiene dal mare quello che ci offre, non quello che vogliamo. Jules Verne
  40. Il mare è l’immagine dell’inafferrabile fantasma della vita. Herman Melville
  41. Il mare è un mito. Non è mai esistito. John Fante
  42. Il mare è l’abisso colmo fino al limite. Jules Renard
  43. La riva è più sicura, ma a me piace combattere con le onde del mare. Emily Dickinson
  44. Il mare è un trattato di pace tra la stella e la poesia. Alain Bosquet
  45. Non c’è niente di più disperatamente monotono del mare; non mi stupisco della ferocia dei pirati. James Russel Lowell
  46. L’eternità è il mare mischiato col sole. Arthur Rimbaud
  47. Chi ha roba in mare non ha nulla. Giovanni Verga
  48. Il mare non è altro che una biblioteca di tutte le lacrime della storia. Lemony Snicket
  49. Si ottiene dal mare quello che ci offre, non quello che vogliamo. Jean Claude Izzo
  50. Portava con sé un rimpianto: quello di non avere mai visto il mare. Paulo Coelho
  51. Si ottiene dal mare quello che ci offre, non quello che vogliamo. Mencio
  52. Il mare, voce di una grandezza libera. Giuseppe Ungaretti
  53. Il mare in cui un tempo gli esseri viventi erano immersi, ora è racchiuso entro i loro corpi. Italo Calvino
  54. Non c’è fine al mare. Samuel Beckett
  55. Il mare scorre sempre, la terra non lo trattiene mai. Johann Wolfgang von Goethe
  56. Il mare è un tetto di bottiglie che suona nella memoria del marinaio. Vicente Huidobro
  57. Il mare nero si gonfiava, si gonfiava senza posa, come se le sue grandi maree fossero la sua coscienza, e la grande anima del mondo sentisse angoscia e rimorso del lungo peccato e dolore che aveva causato. Herman Melville
  58. Il concetto di mare è fondamentale. Alejandro Amènabar
  59. Nessuno di noi vuole stare in acque calme per tutta la vita. Jane Austen
  60. Perché amiamo il mare? È perché ha il potere di farci pensare alle cose che ci piace pensare. Robert Henri
  61. E il naufragar m’è dolce in questo mare. Giacomo Leopardi
  62. Il mare, una volta che ammalia, trattiene per sempre una persona nella sua rete di meraviglie. Jacques-Yves Cousteau
  63. Il blu del mare è senza limiti. Santoka Taneda
  64. Si ottiene dal mare quello che ci offre, non quello che vogliamo. Hernest Hemingway
  65. Non esistono nuove onde, c’è solo il mare. Claude Chabrol
  66. L’uomo non ha mai saputo domare i flutti né mai ci riuscirà. Il mare non è altro che una gelida coperta di morte. Jeffery Deaver
  67. Siate come il mare, che quando si allontana è solo per ritornare più forte. Antonio Cuomo
  68. Quando osservo il mare dimentico i miei difetti, il mare non mi ha mai giudicato. Domenico Adonini
  69. Il mare è l’immensa riserva della natura: da lui, per così dire, ebbe origine il globo; e chissà, forse anche con lui avrà fine. Jules Verne
  70. Il mare è ugualmente profondo nella calma come nella tempesta. John Donne
  71. Lo spettacolo del mare fa sempre una profonda impressione. Esso è l’immagine di quell’infinito che attira senza posa il pensiero, e nel quale senza posa il pensiero va a perdersi. Madame de Staël
  72. Il mare è un deserto di onde. Langston Hughes
  73. “Si ottiene dal mare quello che ci offre, non quello che vogliamo”. Eugene Gladstone o’Neill
  74. Sebbene la tua anima navighi per leghe e ancora leghe, pure, oltre quelle leghe, c’è ancora il mare. Dante Rossetti
  75. Ci sono cattivi esploratori che pensano che non ci siano terre dove approdare solo perché non riescono a vedere altro che mare attorno a sé. Francis Bacon
  76. Uno scoglio è un luogo che non ha confini. Appartiene al mare. E appartiene ai sogni di chi sa sognare. Davide Amante
  77. Il mare è una lingua antica che non riesco a decifrare. Jorge Luis Borges
  78. Mare: movimento e linguaggio del mondo ripieno di alti e bassi. Floriana Lauriola
  79. Questo mare è pieno di voci e questo cielo è pieno di visioni.Giovanni Pascoli
  80. Il mare è un immenso deserto dove l’uomo non è mai solo, perché sente fremere la vita ai suoi fianchi. Jules Vernes
  81. Il mare è dentro una conchiglia, l’eternità è nella nostra testa, il sole è quello che ci resta… in fondo la vita è così. E così è bella! Donatella Moic
  82. Il mare: la culla dei tuoi pensieri. Laila Ken
  83. L’acqua non dimentica che il suo destino è il mare, e prima o dopo dovrà arrivare a lui. Paulo Coelho
  84. Cielo e mare sono come due specchi che di giorno si riflettono, di notte si ascoltano. Romano Battaglia
  85. Il mare è come la musica: contiene e suscita tutti i sogni dell’anima. Carl Gustav Jung
  86. Il mare: una tale quantità d’acqua rasenta il ridicolo. Henri B. Monnier
  87. Il mare unisce i Paesi che separa. Alexander Pope
  88. La gente si aggrappa all’abitudine come ad uno scoglio, quando invece dovrebbe staccarsi e tuffarsi in mare. E vivere. Charles Bukowski
  89. Il mare è dove la terra finisce: per questo abbiamo sempre ogni volta quella sensazione forte di inizio. Paola Mastrocola
  90. Due voci possenti ha il mondo: la voce del mare e la voce della montagna. William Wordsworth
  91. Il più bello dei mari è quello che non navigammo. Nazim Hikmet
  92. Non incolpare il mare del tuo secondo naufragio. Publilio Siro
  93. Chi si sente oppresso ama andare verso il mare, perché il mare è libero, come la sua immaginazione. Salvatore Cutrup
  94. Il mare, una volta lanciato il suo incantesimo, ti tiene per sempre nella sua rete di meraviglia. Jacques Cousteau
  95. Un’onda che si infrange non può spiegare tutto il mare. Vladimir Nabokov
  96. È andando verso il mare che il fiume rimane fedele alla sua fonte. Jean Jaurès
  97. Sii sempre come il mare che infrangendosi contro gli scogli, trova sempre la forza di riprovarci. Jim Morrison
  98. Colui che aspetta che non ci sia alcun pericolo per salpare, non andrà mai in mare. Thomas Fuller
  99. Di fronte al mare abbiamo tutti un cuore più semplice. Rosa Di Fraia
  100. Bisogna saper ascoltare il rumore del silenzio del mare. Samuele Di Banella

Abbiamo quindi elencato le 100 frasi mare più belle e conosciute, sperando che qualcuna di esse catturi la vostra attenzione.