Giorgia Meloni quanto guadagna? Stipendio al mese, all’anno

Giorgia Meloni è un leader politico piuttosto giovane se consideriamo che ha compiuto 45 anni quest’anno. Ma è in parlamento già dal 2006 e dal quel momento non ne è mai più uscita. Carismatica, senza peli sulla lingua, vuole far valere le sue ragioni utilizzando ogni mezzo a disposizione, dai talk show all’aula del parlamento per finire ai social network.

Molti si sono chiesti quanto guadagna Giorgia Meloni? Scopriamo insieme tutte le cifre nel dettaglio e dove trovare le dichiarazioni dei redditi dei deputati.

Giorgia Meloni biografia

Lo scorso gennaio la Meloni ha compiuto 45 anni. È una dei leader politici più preparate e navigate del nostro Paese ed è in parlamento da molti anni. Venne infatti eletta deputato nel 2006 e non è mai uscita dal Parlamento. Il ministro Meloni è stata per due anni vicepresidente della Camera e nel 2008 è stata eletta ministro della Gioventù.

Dal 2014 è la presidente di Fratelli d’Italia e dal 2020 è presidente del Partito dei conservatori e dei riformisti europei.

L’onorevole Giorgia Meloni si è fatta strada nella politica senza però essersi mai dedicata a formarsi scolasticamente per raggiungere questo risultato. I suoi studi infatti iniziano e terminano a Roma. Studia giornalismo ma non si è mai laureata. Quando venne eletta per la prima volta alla camera dei deputati infatti aveva solo 29 anni.

Ma qual è lo stipendio che percepisce il ministro da diversi anni e che è cresciuto con la sua carriera politica? Ecco quanto guadagna Giorgia Meloni.

Quanto guadagna il ministro?

La Meloni al momento si trova alla quarta legislatura. Tutte le volte è sempre stata eletta alla Camera e percepisce lo stipendio da deputato. Si parla di cifre che si aggirano intorno a 12 mila euro lordi che al netto sono più di 5 mila euro. Percepisce anche un rimborso spese mensile parti a quasi 4000 euro ed un’indennità diaria di 3.500 euro.

A queste cifre bisogna aggiungere un rimborso spese telefoniche che si aggirano intorno a 1200 euro. Ancora le spese rimborsate per i trasporti arrivano fino a 4000 euro mensili.

Essendo presidente di Fratelli d’Italia sappiamo che in questo partito tutti i parlamentari che ne fanno parte versano una quota pari ad una parte del loro stipendio. Non si sa a quanto ammonti questa quota.

Da diverso tempo sul sito della Camera dei deputati vengono pubblicate le dichiarazioni dei redditi di tutti i deputati. È possibile quindi visionare anche quella di Giorgia Meloni. All’anno la Meloni avrebbe percepito 134.206 euro come reddito complessivo. L’aumento che è stato registrato tra il 2020 e gli anni precedenti supera il reddito precedente di quasi 30 mila euro annui.

Insomma, è possibile visionare nel dettaglio tutte le dichiarazioni dei redditi dei deputati non solo dell’anno scorso ma di tutti gli altri anni. È una decisione presa in ordine alla trasparenza dei redditi che vengono corrisposti ai politici in modo da evitare stipendi spropositati. I guadagni del ministro Meloni non sono sempre gli stessi. Variano tra alti e bassi di anno in anno ma si aggirano sempre tra 100 mila e 160 mila euro all’anno.