Miss Priscilla chi è? Drag queen, Italia, Mykonos, Instagram

Uno dei personaggi che è diventato più popolare nella televisione italiana grazie al programma televisivo in onda su Real Time Drag Race Italia è Miss Priscilla. Ecco la vita privata e la carriera della Drag Queen più amata d’Italia.

Chi è Miss Priscilla?

Il vero nome della regina indiscussa di Drag Race Italia è Mariano Gallo, ha 45 anni ed è originario di Napoli. Priscilla viene conosciuta dal pubblico nel 2007 quando vince Miss Campania nel concorso Miss Drag Queen Italia. Da quel momento in poi la sua popolarità esplode anche in tv, partecipa infatti al programma televisivo Al posto tuo su Rai2. Non è soltanto un ospite, è anche un’opinionista che stimola il pubblico con i suoi interventi brillanti. Spingendo tutti alla riflessione con le sue parole diventa popolare. Da oltre dieci anni è anche la regina di Mykonos l’isola greca che è conosciuta oltre per la sua bellezza naturale anche per essere un paradiso per la comunità LGBT+. Lei infatti è il volto del Jackie O’.

Ma Miss Priscilla raggiunge la sua popolarità partecipando quest’anno come concorrente allo show televisivo di Real Time. Stiamo parlando di Drag Race Italia, programma condotto da Chiara Francini e Tommaso Zorzi nel quale Miss Priscilla ha potuto far conoscere se stessa al pubblico.

Priscilla ha affermato sulla sua identità che Mariano e Priscilla vivono nello stesso corpo ma sono due facce della stessa medaglia. Non si incontreranno mai ma sanno dell’esistenza l’uno dell’altra. Nel momento in cui torna Mariano, Priscilla scompare e viceversa.

Essendo quindi due opposti, sono opposti anche i loro caratteri. Mariano rappresenta la parte timida e razionale mentre Priscilla è la parte estroversa e istintiva. Il giorno e la notte.

Nonostante questa differenza nessuno dei due prevarica l’altro. Semplicemente c’è spazio per entrambi.

La vita privata

In una delle numerose interviste e interventi rilasciati dalla Drag Queen Miss Priscilla possiamo capire molto di lei. Si è definita una persona Cisgender. Non si sente donna e non vuole essere donna ma si sente sicuramente libera di esplorare tutte le sfaccettature della propria sessualità e non vuole essere rinchiusa in definizioni e stereotipi.

Quindi, Priscilla non si riconosce nell’identità di genere e non vuole abituarsi ad essere un uomo sol perché nato così, né ad essere una donna perché è una Drag.

Vuole essere libero. Attualmente non ha un compagno ma vorrebbe costruire una famiglia. Vorrebbe avere un uomo al suo fianco e diventare genitore.

Ha più volte affermato di aspettare il principe azzurro e che sente che il suo momento si sta avvicinando.

Priscilla di recente è stata ospite su Rai 1 al programma condotto da Francesca Fialdini Da noi a ruota libera. Ha voluto ringraziare la conduttrice e il programma per l’opportunità di essere ospitata in un programma televisivo su un emittente come Rai come esponente di tutta la comunità LGBT+ e di tutte le Drag Queen d’Italia.

Lo stesso giorno su Mediaset è andata in onda un’intervista a Drusilla Foer che è stata ospitata a Verissimo da Silvia Toffanin. Un’altra donna di grande cultura che condivide la sua vita con il suo io maschile.