3.9 C
Milano
mercoledì, Gennaio 26, 2022

Buy now

Beta Bloccanti, cosa sono? Perchè si assumono? Che effetti danno? Tutte le risposte

I beta-bloccanti, noti anche come agenti bloccanti beta-adrenergici, sono farmaci che riducono la pressione sanguigna. I beta-bloccanti funzionano bloccando gli effetti dell’ormone epinefrina, noto anche come adrenalina. I beta-bloccanti fanno sì che il cuore batta più lentamente e con meno forza, il che abbassa la pressione sanguigna. I beta-bloccanti aiutano anche ad allargare le vene e le arterie per migliorare il flusso di sangue.

Esempi di betabloccanti: congescor, lobivon, cardicor, sequacor, nobistar

Alcuni betabloccanti colpiscono principalmente il cuore, mentre altri colpiscono sia il cuore che i vasi sanguigni. Il tuo medico sceglierà quale betabloccante è meglio per te in base alle tue condizioni di salute.

Esempi di beta-bloccanti presi per bocca includono:

Acebutololo
Atenololo (Tenormin)
Bisoprololo (Zebeta)
Metoprololo (Lopressor, Toprol XL)
Nadololo (Corgard)
Nebivololo (Bystolic)
Propranololo (Inderal, InnoPran XL)

Quando si usano i farmaci beta bloccanti

I beta-bloccanti non sono raccomandati come primo trattamento nelle persone che hanno solo la pressione alta. I beta-bloccanti di solito non vengono prescritti per la pressione alta a meno che altri farmaci, come i diuretici, non abbiano funzionato bene. Inoltre, un medico può prescrivere un beta-bloccante come uno dei diversi farmaci per abbassare la pressione sanguigna. I beta-bloccanti possono non funzionare così efficacemente per le persone di colore e le persone anziane, soprattutto se presi senza altri farmaci per la pressione sanguigna. I beta-bloccanti sono usati per prevenire, trattare o migliorare i sintomi nelle persone che hanno:

Ritmo cardiaco irregolare (aritmia)
Insufficienza cardiaca
Dolore al petto (angina)
Attacchi di cuore
Emicrania
Alcuni tipi di tremori
Il medico può prescrivere i beta-bloccanti insieme ad altri farmaci.

Gli effetti collaterali

Gli effetti collaterali comuni dei beta-bloccanti possono includere

Mani o piedi freddi
Fatica
Aumento di peso
Gli effetti collaterali meno comuni includono:

Depressione
Respiro corto
Problemi di sonno
I beta-bloccanti generalmente non sono usati nelle persone con asma a causa delle preoccupazioni che il farmaco possa scatenare gravi attacchi d’asma.

Nelle persone che hanno il diabete, i beta-bloccanti possono bloccare i segni di basso livello di zucchero nel sangue, come il battito cardiaco rapido. È importante controllare lo zucchero nel sangue regolarmente se hai il diabete e stai prendendo un beta-bloccante. I beta-bloccanti possono anche influenzare i livelli di colesterolo e trigliceridi. Possono causare un leggero aumento dei trigliceridi, un tipo di grasso nel sangue, e una modesta diminuzione del colesterolo buono, o colesterolo lipoproteico ad alta densità (HDL). Questi cambiamenti sono spesso temporanei. Non si dovrebbe interrompere bruscamente l’assunzione di un beta-bloccante perché così facendo potrebbe aumentare il rischio di un attacco di cuore o altri problemi cardiaci.

Un grande ampio pubblicato il mese scorso nel Journal of the American Medical Association ha scoperto che i beta-bloccanti non prolungano la vita dei pazienti. I ricercatori hanno seguito quasi 45.000 pazienti cardiopatici per tre anni e mezzo e hanno scoperto che i beta-bloccanti non hanno ridotto il rischio di attacchi di cuore, morti per attacchi di cuore o ictus. Anche se questo dato non è definitivo, è abbastanza dannoso, soprattutto quando un altro studio – pubblicato pochi giorni prima – ha dedotto praticamente la stessa cosa.




Related Articles

Sverminare cane in modo naturale, ecco i 10 rimedi fai da te infallibili

Hai notato dei vermi nelle feci del cane? E' importante che l'animale sia sano ed è per questo che bisogna prestare attenzione a qualsiasi...

Bastoni da passeggio: dove si comprano? A chi possono servire?

Il bastone da passeggio è un supporto utilizzato dagli anziani e non in presenza di difficoltà di deambulazione o più in generale di equilibrio....

Dove mangiare ad Abbiategrasso spendendo poco? I migliori ristoranti, ecco quali sono

La Lombardia, come tutte le regioni d'Italia, propone ricette tradizionali e numerosi piatti tipici. Vuoi mangiare ad Abbiategrasso senza spendere una follia? In città...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

22,291FansLike
0FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Latest Articles

Sverminare cane in modo naturale, ecco i 10 rimedi fai da te infallibili

Hai notato dei vermi nelle feci del cane? E' importante che l'animale sia sano ed è per questo che bisogna prestare attenzione a qualsiasi...

Bastoni da passeggio: dove si comprano? A chi possono servire?

Il bastone da passeggio è un supporto utilizzato dagli anziani e non in presenza di difficoltà di deambulazione o più in generale di equilibrio....

Dove mangiare ad Abbiategrasso spendendo poco? I migliori ristoranti, ecco quali sono

La Lombardia, come tutte le regioni d'Italia, propone ricette tradizionali e numerosi piatti tipici. Vuoi mangiare ad Abbiategrasso senza spendere una follia? In città...

Dove mangiare ad Arese? I migliori ristoranti al chiuso e all’aperto

Arese è una ridente cittadina di quasi ventimila abitanti e fa parte della citta metropolitana di Milano, capoluogo della Lombardia. Come in tutta la...

Dove mangiare a Legnano spendendo poco? Lista dei ristoranti della zona

I piatti tipici della Lombardia sono tra i più apprezzati della cucina italiana. In tutta la regione si mangia più che bene e anche...