Quanto guadagna un sommelier? A serata, a gettone, nel mondo

Il guadagno di un sommelier dipende dai luoghi in cui il lavoratore svolge la sua mansione oltre alle modalità in cui esercita il suo lavoro, che può essere da dipendente o da libero professionista. Un sommelier dipendente può lavorare all’interno di un ristorante, come assistente di sala o in un hotel e ristorante di lusso.

Quanto guadagna un sommelier

Nel caso in cui un sommelier lavora all’interno di una sala il guadagno non è molto elevato. Ma un sommelier che ha acquisito competenze specifiche, guadagna fino ai 1.500 e 2.000 euro, mentre per chi è ancora alle prime armi ha uno stipendio di circa 1000 euro.

La figura nel sommelier negli Stati Uniti è più riconosciuta, e può arrivare a guadagnare fino ai 10.000 dollari all’anno, perché di solito il “Master Sommelier” lavora in ristoranti di lusso, formato precedentemente in scuole specializzate. Così questo lavoro si attesta come uno dei cinque posti di lavoro più pagati.

Ma anche in Italia un sommelier di alto livello ha dei guadagni notevoli. All’anno un sommelier con una certa esperienza può guadagnare dai 30.000 euro ai 50.000 euro all’anno. Un assistente sommelier invece dai 12.000 euro ai 15.000 euro all’anno.

Oltre ai sommelier di sala e sommelier di hotel e di ristoranti di lusso, questo lavoro può essere svolto anche come freelance.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news.


  1. Telegram - Gruppo base