“Il Carosello”, cos’è? Quando è terminato? Tutto su celebre programma

Carosello fu un programma televisivo pubblicitario italiano andato in onda sul Programma Nazionale della Rai dal 3 febbraio 1957 al 1º gennaio 1977. L’etimologia del nome deriva secondo alcuni dal termine napoletano che veniva usato per indicare una palla usata in un gioco arabo o ai salvadanai di creta che venivano chiamati in napoletano il “carusiello”. Ma sembra provenire anche dalla forma tondeggiante delle teste dei bambini detto appunto “Caruso”, o al termine, sempre napoletano, che designa i salvadanai di creta (carusiello);

Le origini

Per proporre un metodo efficace nella pubblicità, si creavano nei primi anni della televisione, siparietti, scenette comiche e divertenti, per attirare l’attenzione per poi presentare il prodotto una volta finito lo sketch.

Fu realizzato così un breve film, “ La pianola magica“, datato 1955 dalla durata di circa 25 minuti, in cui Paolo Ferrari suona una pianola e nel mentre si sovrappongono alcune scenette, di cui alcune sono state svolte da Mario Carotenuto, Alberto Bonucci, Marisa Allasio, Maria Grazia Francia, intenti a promuovere prodotti immaginari.

Dopo un po’ i dirigenti si resero conto ad un certo punto che era impossibile produrre tutto, così decisero di cedere per la realizzazione dei filmati a case di produzione esterne, scelte dai clienti inserzionisti, attraverso la Sacis -l’ente che supervisionava il controllo della qualità della pubblicità trasmessa dalla Rai, che provvedeva anche se ce ne fosse stato bisogno di censurare i testi e il girato finale.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news.


  1. Telegram - Gruppo base