26.6 C
Milano
venerdì, Settembre 17, 2021

Buy now

Acari: punture, letto, visibili, come eliminarli

Acari della polvere: cosa sono

Gli acari della polvere sono insetti dalle dimensioni molto piccole e sono presenti nelle nostre abitazioni senza che ce ne accorgiamo. Tra le varie specie possiamo individuare  gli “acari della polvere” ,presenti nelle case e  che sono i maggiori responsabili delle nostre allergie. Ciò che è preoccupante sono le dimensioni: infatti gli acari non sono visibili ad occhio nudo, costituendo un pericolo costante per la nostra salute. Nei soggetti allergici questa mancanza di “visibilità” da parte di questi insetti microscopici costituisce una minaccia continua e in alcuni casi bisogna intervenire con misure drastiche.

Come vedere gli acari da materasso e dove si trovano

Questi minuscoli insetti vengono considerati tra le specie viventi più antiche del mondo per la loro alta capacità di adattarsi alle condizioni climatiche e all’ ambiente circostante. Questa loro peculiarità ne garantisce la sopravvivenza e la proliferazione. Inoltre non esiste una temperatura cui far riferimento per ucciderli. Si ritiene che gli acari non sopravvivano ad una temperatura inferiore ai 16 gradi centigradi. Ma non sempre è cosi. In alcune circostanze riescono a sopravvivere anche a temperature vicino allo zero. Il loro ambiente più congeniale risulta essere le camere da letto. Generalmente lo “spazio” presente sotto il letto è il loro paradiso, basti pensare che in pochi grammi di polvere si possono trovare anche 10000 esemplari. Dunque si nutrono in maniera vorace delle polveri nelle nostre abitazioni e la loro proliferazione risulta inarrestabile.

Punture di acari : come riconoscerle

Non sono rari i casi in cui gli acari possano attaccare l’ uomo. Infatti  possono mordere e pungere la nostra pelle. Gli effetti sono molto fastidiosi poichè si possono formare  sulla parte interessata delle reazioni allergiche che diventano rosse e provocano prurito. Ci sono però  anche dei casi estremi. Infatti le punture degli acari in alcuni casi  provocano effetti decisamente non desiderati, tra i quali l’ orticaria o addirittura la scabbia.

Punture acari rimedi

Sarà quindi compito dell’ utente rivolgersi immediatamente al dermatologo che saprà consigliare e mettere in atto la giusta cura e i rimedi corretti. Molto spesso ci sarà il ricorso a creme e antibiotici per evitare qualsiasi conseguenza estrema.

Come provvedere all’ eliminazione del molesto acaro della polvere

Anche in  questo caso vale la regola della prevenzione come arma indispensabile per impedire la loro proliferazione nelle nostre camere da letto. In effetti bisogna sottolineare che non esiste un rimedio fisico definitivo che riesca a contrastare questi fastidiosi insetti. La prevenzione quindi consta di pochi ma essenziali direttive. In primo luogo si consiglia di areare i locali  quotidianamente in modo che l’ umidità presente scenda al di sotto del 50%. In secondo luogo si suggerisce di pulire le suppellettili e gli altri ripiani con panni in microfibra che riescono a strappare gli acari dal loro habitat naturale: la polvere. Inoltre se si hanno animali domestici quali gatti o cani si invitano i proprietari a lavarli in maniera continua e assidua e fare in modo che siano sempre puliti. Questo perchè anche i suddetti animali purtroppo possono essere portatori di acari. Particolare attenzione deve essere riferita anche a librerie , a scaffali e cosi via poichè, se non sono sottoposti ad un rigido regime di pulizia, è molto probabile che ci potrà essere su di essi una sorta di “assembramento” di queste specie dannose. Quindi piccole accortezze  fondamentali per garantire un’ ottima prevenzione e scongiurare ogni possibile problema.

Related Articles

Allenarsi da casa?Ecco quali sono le migliori app

A causa del lockdown molti hanno preferito allenarsi a casa e l'hanno reputato persino gradevole. In principio non si credeva fosse possibile e le...

Pane senza lievito? Ideale per le intolleranze

Avete mai provato la ricetta del pane senza lievito? E' ottima per chi è intollerante al lievito e assolutamente rapida e veloce. Buona anche...

Cambiare le abitudini alimentari? Meglio in due

Il detto "chi fa da se fa per tre" non sempre è valido. Secondo uno studio condotto da Lotte Verwely del Dipartimento di Cardiologia...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

22,291FansLike
0FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Latest Articles

Allenarsi da casa?Ecco quali sono le migliori app

A causa del lockdown molti hanno preferito allenarsi a casa e l'hanno reputato persino gradevole. In principio non si credeva fosse possibile e le...

Pane senza lievito? Ideale per le intolleranze

Avete mai provato la ricetta del pane senza lievito? E' ottima per chi è intollerante al lievito e assolutamente rapida e veloce. Buona anche...

Cambiare le abitudini alimentari? Meglio in due

Il detto "chi fa da se fa per tre" non sempre è valido. Secondo uno studio condotto da Lotte Verwely del Dipartimento di Cardiologia...

Piatti saporiti per mantenersi in forma: dal pesce al forno alla vellutata

Quali possono essere i piatti più indicati per mantenere la linea, concedendosi comunque il piacere di una pietanza gustosa e saporita? Mantenersi in forma...

C’è vita su Venere? Le ipotesi e le recenti scoperte della scienza

C’è “vita” su Venere? Un’ipotesi affascinante e, fino ad oggi, ritenuta impossibile date le infernali condizioni climatiche del gemello rovente della Terra. Uno studio...