Gratta e Vinci, mamma e figlia trasformano 5 euro in 500 mila: dov’è successo

Un Gratta e Vinci ha fatto vincere 500 mila euro ad una mamma e figlia di Ostia. Che regalo di Natale anticipato!

Una vittoria eclatante, da 5 euro spesi tornare a casa con 500 mila. I miracoli alle volte accadono, anche nel gioco d’azzardo.

Gratta e Vinci
Eco di Milano

La vicenda è stata raccontata dal titolare della tabaccheria in cui due donne hanno vinto 500 mila euro con un Gratta e Vinci da 5 euro. La vincita è avvenuta sabato 3 dicembre, intorno alle ore 13.00, ad Ostia presso Il Paese dei Tabacchi Smoke & Games (sito in viale Vasco de Gama 255). Un tagliando fortunato, una tabaccheria fortunata in una giornata fortunata, un solo aggettivo per sottolineare la felicità di una mamma e figlia che si sono rese protagoniste di una vittoria ricchissima. Si tratta di due donne ucraine che hanno deciso di comprare un Gratta e Vinci della serie Tutto per tutto con numero fortunato – indimenticabile ormai – 23.

Fabrizio Mariani, titolare della tabaccheria, ha raccontato l’evento facendo presente di non aver mai visto prima la coppia vincitrice. D’altronde l’esercente ha rilevato il negozio da poco tempo, circa 20 giorni. Proprio mamma e figlia hanno raccontato a Mariani la loro storia di profughe in fuga dalla guerra in Ucraina. Sono fuggite in Italia e qui hanno trovato un’inaspettata fortuna economica.

Il Gratta e Vinci fortunato regala 500 mila euro

La scelta è caduta sul tagliando serie 72, numero 036, e grattando hanno trovato per due volte il numero 23 sia tra i numeri vincenti che tra quelli contenenti il premio, 500 mila euro. Si tratta della più grande vincita mai realizzata nella tabaccheria di Ostia. Mariani ha riferito che i precedenti proprietari (il negozio prima aveva nome “Regalomania) gli hanno parlato di cifre mai superiori a 30 mila euro.

E invece è accaduto veramente, tra l’incredulità generale le due donne hanno iniziato a tremare. Stavano quasi svenendo per la felicità e l’emozione. L’esercente racconta come le ucraine abbiano dato a lui il biglietto per controllare che fosse tutto vero, che la dea bendata avesse realmente deciso di baciare loro due.

Il miracolo era realmente accaduto

Mariani racconta di aver verificato per poi confermare alle clienti la vincita di 500 mila euro. Spera che questa somma possa aiutare le donne ad ambientarsi nel nostro Paese in attesa che nel loro finisca questa terribile guerra che le ha allontanate dalla loro casa e dagli affetti. Nel frattempo, lui e i suoi soci Luca Barbieri e Antonio Nunziata si rallegrano per l’alto jackpot vinto nella tabaccheria da poco rilevata sperando che sia un segno di buon auspicio per il futuro. Ciò che è certo è che la mamma e figlia ucraina rimarranno per sempre nella storia dell’attività commerciale.