Il Codice della Strada riserva esilaranti sorprese: le regole più strane al mondo

Il Codice della Strada strapperà un sorriso con le regole più strane al mondo. Sapevate che in Montana non potreste guidare se come passeggero avente unicamente una pecora?

Chi pensa che il Codice della Strada sia solamente un elenco di importante ma noiose regole da seguire sbaglia di grosso.

Codice della Strada
Eco di Milano

L’obiettivo del Codice della Strada è ridurre il numero di incidenti indicando ai guidatori le regole da seguire per avere un comportamento corretto sulle strade. Conosciamo molto bene le direttive in Italia. Non passare con il semaforo rosso, dare la precedenza ai pedoni sulle strisce, rispettare i limiti di velocità, non usare il cellulare alla guida, non guidare sotto l’effetto di stupefacenti o dopo aver bevuto alcool e così via. Un lungo elenco di rigide direttive fondamentali per evitare conseguenze spiacevoli per sé e per gli altri. Eppure in altre nazioni del mondo il Codice della Strada riserva delle sorprese, delle indicazioni che strappano un sorriso a noi italiani ma che per la cultura locale sono indispensabili. Scopriamo qualche chicca.

Codice della Strada, le regole che non ti aspetti

Dopo aver appurato che in Montana non è concesso avere come unico passeggero una pecora spostiamoci in Thailandia dove il Codice della Strada puntualizza che non è possibile stare in macchina a torso nudo oppure in topless. In Russia, invece, guai ad avere la macchina sporca, non si potrà circolare.

In Giappone, invece, è assolutamente proibito schizzare i pedoni passando ad alta velocità nelle pozzanghere – non sarebbe male introdurre questa regola anche in Italia. Torniamo in Europa, più esattamente in Germania dove è ritenuto illegale ritrovarsi senza benzina in autostrada ma dove è possibile viaggiare nudi. D’altronde non sarebbe molto carino da nudi chiedere un passaggio perché rimasti a piedi dopo aver finito la benzina!

Continuiamo a conoscere le direttive più strane al mondo

In Pennsylvania lungo le strade di campagne bisogna fermarsi ogni chilometro e mezzo, accendere i fari e aspettare dieci minuti per consentire agli animali di attraversare la strada. In Cina, invece, i turisti non possono guidare – potrebbero essere un pericolo sulle strade. Passiamo all’Alabama dove è ritenuto abbastanza pericoloso guidare bendati mentre nell’Indiana è illegale sorpassare un cavallo.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Sempre nel rispetto degli animali, negli Emirati Arabi non dobbiamo dimenticare che i cammelli hanno sempre la precedenza. Se pensate che in Italia non ci siano regole strane dovrete ricredervi. Abbiamo lasciato un’indicazione del nostro Codice della Strada per ultima. I cani devono viaggiare con la cintura di sicurezza.