Permessi Legge 104, occhio alle novità: disponibile il servizio che tutti attendevano

Occhio alle novità inerenti i permessi Legge 104. È finalmente disponibile il servizio che tutti attendevano. Ecco di quale si tratta.

Buone notizie in arrivo per i lavoratori che beneficiano dei permessi Legge 104. È finalmente possibile, infatti, usufruire di un servizio che tutti quanti stavano aspettando. Ma di quale si tratta? Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

Permessi legge 104
Foto © AdobeStock / Canva

A partire dalla famiglia, passando per il lavoro fino ad arrivare al tempo libero, sono tante le cose con cui ci ritroviamo a dover fare i conti. Riuscire a conciliare il tutto risulta sempre molto difficile. Lo sanno bene coloro che ad esempio prestano assistenza ad un famigliare in quanto non autosufficiente.

Ebbene, quest’ultimi, è bene ricordare, possono usufruire dei permessi Legge 104. Proprio in tale ambito interesserà sapere che giungono buone notizie per i lavoratori che beneficiano dei permessi Legge 104. È finalmente possibile, infatti, usufruire di un servizio che tutti quanti stavano aspettando. Ma di quale si tratta? Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

Permessi Legge 104, disponibile il servizio che tutti attendevano: tutto quello che c’è da sapere

Abbiamo già avuto modo di vedere assieme che i titolari di Legge 104 hanno diritto all’esenzione dal pagamento del bollo auto. Sempre soffermandosi su tale misura, inoltre, interesserà sapere che giungono buone notizie per i lavoratori che beneficiano dei permessi Legge 104. È finalmente possibile, infatti, usufruire di un servizio che tutti quanti stavano aspettando. Ma di quale si tratta?

Ebbene, come si evince dal messaggio Inps numero 4040 del 09 novembre 2022 si tratta della nuova funzionalità “Rinuncia ai benefici”. Grazie a tale servizio i lavoratori che beneficiano dei permessi Legge 104 potranno rinunciare in parte o totalmente a quest’ultimi, grazie ad una semplice procedura online disponibile sul sito dell’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale.

Entrando nei dettagli, così come si evince dal sito dell’Inps, tale servizio “è raggiungibile sul portale dell’Istituto www.inps.it, accedendo al servizio “Prestazioni a sostegno del reddito – Domande”, selezionando tra i servizi “Disabilità” > “Permessi Legge 104/1992”, la voce di menu “Comunicazione di variazione””.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Questa funzionalità può essere utilizzata solamente per le domande in corso di fruizione nel mese di presentazione della rinuncia. Se, invece, al momento della comunicazione il periodo richiesto nella domanda da variare è già trascorso oppure non ancora iniziato, allora i soggetti interessati non possono utilizzare la nuova funzionalità messa a disposizione dall’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale.