Mangiare bene è importante: con questa dieta i reali britannici si mantengono in forma

I reali di Inghilterra sono costretti a rinunciare a molte pietanze per una dieta ferrea che gli permette di stare bene.

In queste ore il mondo piange la scomparsa della Regina Elisabetta. Elisabetta ha regnato sul Regno Unito per ben 70 anni dal 1952 al 2022.

come fare la dieta
foto adobe

La notizia della sua morte ha fatto il giro del mondo. Le condoglianze alla famiglia reale sono arrivate non solo da Re e capi di stato, ma anche da tantissime persone comuni. Durante il suo lunghissimo regno Elisabetta ha vissuto tantissime esperienze. Uno degli aspetti meno noti è che la sovrana e insieme l’intera famiglia reale devono seguire un rigidissimo protocollo non solo per
quanto riguarda l’abbigliamento o i comportamenti, ma persino. A questo bisogna aggiungere che Elisabetta era particolarmente attenta alla sua alimentazione. Andiamo a scoprire insieme i segreti in fatto di alimentazione dei Windsor.

I Windsor e il Rischio di Avvelenamento

I reali inglese devono rinunciare a tantissime pietanze quando si trovano all’estero. Perché? La ragione è molto semplice: il rischio di essere avvelenati è sempre dietro l’angolo.
Come riporta il Corriere della Sera, 5 cibi sono completamente vietati per i Windsor quando non si trovano nelle loro residenze. Innanzitutto, i reali britannici non possono gustare crostacei e frutti di mare. Si tratta infatti di cibi possono essere facilmente avvelenati e il rischio sarebbe troppo grande.
Allo stesso modo, carni rossi e piatti esotici o piccanti sarebbero facilmente manipolabili per chiunque volesse colpire i membri della famiglia reale. Infine, insieme a questi cibi, il protocollo culinario di casa Windsor vieta rigorosamente di bere l’acqua da rubinetto

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Il segreto della longevità di Elisabetta

70 anni di regno sono quasi un record. Solo Luigi XIV con i suoi 72 anni di regno può vantare un periodo al trono più lungo di Elisabetta. Ma qual’era il segreto della regina?
Secondo quanto rivelato alcune settimane fa alla rivista Recipes Plus dallo chef della casa reale, Darren Mcgrady, la regina mangiava soltanto prodotti di stagione. Nel corso della sua lunga vita, la sovrana è sempre stata molto attenta all’alimentazione. A quanto pare, la sovrana andava particolarmente ghiotta per le fragole, ma le mangiava soltanto in primavera ed estate. Elisabetta evitava accuratamente cibi che non fossero freschi e di stagione. Tante ricerche scientifiche dimostrano l’importanza di un’alimentazione sana ed equilibrata. Frutta e verdura sono indispensabili per una buona dieta, ma oltre a ciò che mangiamo, è anche fondamentale la qualità del cibo che mangiamo.
L’esempio di Elisabetta ci mostra che mangiar bene è uno dei segreti della longevità.