Bonus fotovoltaico, sconti da urlo in una provincia italiana: il piano per le famiglie

In una provincia italiana è stato appena approvato un nuovo piano per il fotovoltaico che lo renderà conveniente per tantissime famiglie. 

Rincari energetici, aumento del costo del carburante e una guerra che adesso rischia di causare nei prossimi mesi, nelle sue conseguenze più drammatiche, una nuova crisi alimentare che partirebbe dall’Africa per raggiungere ben presto tutto il mondo.

fotovoltaico
Adobe Stock

Sono tante le sfide che negli ultimi due anni i cittadini italiani si sono ritrovati ad affrontare. E con un costo della vita che tra i vari rincari sta diventando semplicemente mostruoso, è normale che l’interesse verso il risparmio in tutte le sue forme possibili, sia altissimo al momento tra gli italiani. 

Fotovoltaico, in una provincia italiana è arrivato un piano dedicato alle famiglie per incentivare investimenti

E proprio l’energia è stato uno degli interessi di ricerca principali nelle ricerche google dei consumatori. In particolare, il settore del fotovoltaico sta conoscendo un’espansione senza precedenti, e non soltanto per i bonus promossi dal governo. Il timore per molti italiani è che il prezzo dell’energia possa andare fuori controllo senza mai più tornare ai costi precedenti, e dunque sono molti i cittadini che adesso guardano al futuro al medio termine in modo diverso, e scelgono gradualmente di prevenire, iniziando a produrre in modo autonomo l’energia grazie ai pannelli solari.

E c’è una provincia in Italia, in cui la politica ha stretto di recente un importante accordo che aiuterà le famiglie italiane con un importante sostegno economico per assecondare questa difficile ma inevitabile transizione. Sulle Dolomiti infatti, la Provincia ha approvato dei nuovi contributi per il fotovoltaico.

Solo che a differenza di altri aiuti economici simili, in questo non ci si rivolge soltanto alle imprese, ma anche alle famiglie. 

L’accordo nella provincia di Trento è stato stretto dall’azienda Dolomiti Energia

A queste, l’azienda Dolomiti Energia, grazie all’accordo stretto con la provincia, è in grado adesso di proporre un’offerta ad hoc, chiavi in mano, per la costruzione di questi impianti, che sarà molto conveniente dal punto di vista economico. Oltre agli incentivi economici inoltre, si è anche deciso di semplificare la procedura burocratica relativa a questa nuova iniziativa, allo scopo di incentivare realmente il cittadino ad aderire, senza scoraggiare con una trafila infinita per l’approvazione della sua richiesta.

E la proposta avanzata dal Gruppo Dolomiti Energia è andata dal principio proprio in questa direzione. Come si può infatti leggere nella nota pubblicata dalla società dopo l’intesa raggiunta, l’iniziativa è “nata proprio per permettere a famiglie e aziende di cogliere le opportunità di questo momento”. Ad essere coinvolte sono tutte le famiglie che risiedono in provincia di Trento e che adesso avranno l’opportunità di accedere a queste nuove agevolazioni sul fotovoltaico. 

Il piano per le famiglie per il fotovoltaico: cosa dice il comunicato dell’azienda

Queste avranno diritto ad accedere a un pacchetto standard promosso dall’azienda, che si occuperà di ogni aspetto, per rendere all’acquirente in tal senso, la vita più semplice possibile.

Come spiega la stessa società nel suo comunicato: “Per chi procede all’installazione presso la propria abitazione di pannelli fotovoltaici, sarà possibile usufruire di uno sconto immediato in fattura per i costi fiscalmente detraibili, grazie alla possibilità di cessione del credito pagando così solo la quota restante della spesa. In alternativa il cliente potrà decidere di beneficiare in 10 anni della detrazione fiscale attraverso la propria dichiarazione dei redditi. Per i clienti privati che hanno una fornitura di energia con Dolomiti Energia c’è un ulteriormente vantaggio poiché ci sarà la possibilità di finanziare e rateizzare i costi rimanenti, diluendo così la spesa nel tempo”.