Creazioni di Natale Fai da te, le più semplici on line, i siti per scaricarle gratis

Il Natale è probabilmente la festività più importante dell’anno, soprattutto per i bambini. Il modo migliore per aspettare l’arrivo del Natale è quello di divertirsi a realizzare delle belle creazioni di Natale, per addobbare e abbellire la propria casa in maniera molto semplice. Ci sono davvero tantissimi lavoretti natalizi per bambini, facili, veloci e soprattutto in grado di far divertire i più piccoli.

Non esiste maniera più bella per entrare nell’atmosfera del Natale di quella di dedicarsi a questi lavoretti. Andiamo quindi a vedere quali possono essere i migliori lavoretti di natale fai da te, i più facili che si possono trovare anche online senza problemi.

Creazioni di Natale, le più semplici

Per cominciare, una dei lavoretti per natale più realizzati è quello delle decorazioni natalizie. Per farle occorre reperire questo materiale: vasetti di vetro trasparenti, acqua, candeline galleggianti, rametti pungitopo, accendino. Si comincia inserendo i rametti di pungitopo nei vari contenitori e li si riempie quindi con dell’acqua. Bisogna poi accendere la la candelina con un accendino e passarla sull’acqua. Ecco che in maniera veloce potrete realizzare delle graziose decorazioni natalizie che sicuramente piaceranno molto ai bambini.

Tra le creazioni natalizie più comuni ci sono poi i bastoncini di legno. L’occorrente per costruirli consiste appunto nei bastoncini, colla e nastri, pennarelli, cartoncini, taglierina, e anche forbici, bottoni e decorazioni varie in tema ovviamente natalizio. A questo punto potete scegliere fra le tante possibilità e basarvi su un’immagine per realizzare ad esempio case, presepi, pupazzi di neve o stelle da appendere all’albero di Natale. L’unica cosa che dovrete fare è unire i bastoncini con la colla e colorarli.

Uno dei lavoretti di natale facili sono le ghirlande natalizie. Il materiale di cui si necessita è: mollette, fil di ferro, scatolone, vernice spray verde (o del colore preferito), forbici, perline rosse bucate ( o altro colore), nastrino colorato. Per cominciare bisogna attaccare tutte le mollette in fila a uno scatolone e quindi andare a colorarle con la vernice che ci si è procurati. Dopo qualche minuto tagliate un pezzo di fil di ferro e fate un cerchio. A questo punto attaccate una molletta mettendo all’esterno la parte che si apre e fate passare una perlina. Questo procedimento va ripetuto fino a saturare il filo, che andrà poi nascosto applicando il nastrino. Si realizza un fiocchetto che abbellisce la creazione e funge da appiglio per la ghirlanda.

Uno dei lavoretti di Natale per bambini più simpatici è il pupazzo di neve con la frutta. Per realizzarlo servono: legnetti degli spiedini, banana, mela, scorza di arancia, palline di cioccolata, coltello. Si inizia sbucciando una banana e tagliandola a rondelle per infilarle nello spiedino. Quindi si tagliano due spicchi di mela prendendo le due parti a punta. Nello spiedino va infilato anche il pezzo di mela per fare il cappello del pupazzo. Ritagliamo poi un triangolo dalla scorza d’arancia per il naso e con delle palline di cioccolata si fanno occhi e bottoni.

Infine ci sono gli immancabili lavoretti di Natale con le pigne. In questo caso l’occorrente consiste in: pigne, guanti lattice, colori a tempera, pennelli, giornali, cartone (riciclato da scatoloni), forbici, colla, vasetto piccolo. Si posizionano i giornali per non sporcare durante la pittura e i guanti per non sporcarsi. Si pittura poi tutta la pigna con il colore a tempera scelto e si aspetta che si asciughi. Con il bianco si fanno le puntine della pigna. Tagliamo poi dal cartoncino una stella e applichiamo i brillantini. Quando il tutto si è asciugato incollarla sulla pigna e metterla in un vasetto.