Quanto guadagna Buffon al Parma? Stipendio 2022, patrimonio

Un portiere intramontabile come Gigi Buffon non ha bisogno di presentazioni. Nonostante gli anni di Buffon si facciano sentire eccome – dato che ne ha appena compiuti 44 – l’estremo difensore riesce ancora a destreggiarsi con grande disinvoltura. A questo punto, quindi, è lecito chiedersi: quanto guadagna Buffon al Parma? Allo stato attuale, il suo ingaggio con il club ducale ammonta a 2 milioni di euro. Inoltre, qualche giorno fa il portiere originario di Carrara ha rinnovato con il Parma fino al 2024. Ciò, quindi, gli permetterà di giocare fino a 46 anni. Nel corso di questo articolo, si vedrà quindi a quanto ammonta il suo patrimonio senza lasciare nulla al caso.

Le molteplici attività di uno dei portieri più forti di sempre

La lunga carriera di Gigi Buffon è segnata da successi a ripetizione e grandissime soddisfazioni personali. Fin dal suo esordio – sempre tra le fila del Parma – lo stipendio Buffon si attestava su livelli nella norma per una giovane promessa. Tuttavia, col passare delle stagioni e le varie affermazioni sul campo, l’estremo difensore ha ottenuto altre gratificazioni che gli sono valse il passaggio agli ordini di un club di primissima fascia come la Juventus.

A quel punto, è stato stipulato un accordo ad hoc denominato “Buffon contratto” per assicurargli un ingaggio in linea con le sue peculiarità. La permanenza nel club bianconero ha fornito al professionista una visibilità mai vista prima che ha fatto il paio con una serie di traguardi personali e di squadra assolutamente formidabili. A ciò, poi, si sono aggiunte sponsorizzazioni, partnership e legami commerciali di vario tipo in grado di accrescere ulteriormente il patrimonio Buffon. In questo modo, le strade del professionista si sono ulteriormente ampliate indirizzandolo anche verso altri lidi in grado di portarlo addirittura a ricoprire il ruolo di imprenditore. Tra le varie avventure professionali di questo tipo, vanno sicuramente citate le partecipazioni con la società tessile Zucchi e la collaborazione con la società di calcio della Carrarese.

Buffon imprenditore e cifre da capogiro del suo patrimonio

Dopo l’avventura con la Juventus, il guadagno Buffon si è alzato ulteriormente con il passaggio tra le fila del club francese Paris Saint Germain. Lì, ad esempio, il suo ingaggio è stato di 5 milioni di euro. Se questi si aggiungono a tutte le entrate maturate negli anni precedenti, si arriva ad un volume di affari di poco inferiore ai 60 milioni di euro. In più, le numerose proprietà in suo possesso gli assicurano delle rendite constanti che si aggiungono, ovviamente, al suo ingaggio da calciatore.

C’è da dire che le sue esperienze fuori dal campo non sono state sempre rose e fiori. La sua azienda finanziaria GB Holding, specializzata negli investimenti diversificati, non ha avuto il rendimento che l’atleta si attendeva. In ogni caso, questa esperienza non ha minato più di tanto la solidità economica del portierone. Anche perché se si contano le case, gli appartamenti e alcune attività commerciali sparse tra Italia e resto del mondo, le finanze dell’estremo difensore viaggiano sempre a vele spiegate senza mai accusare alcuna flessione economica.