4.6 C
Milano
martedì, Gennaio 18, 2022

Buy now

Milano, in arrivo 230 profughi dall’Afghanistan

Sono arrivati a Milano i primi 110 profughi dall’Afghanistan. A seguire, nei prossimi giorni, verranno accolte altre 120 persone in fuga dal Paese mediorientale, recentemente caduto di nuovo in mano ai talebani. Tra di essi si trovano anche donne e bambini, mentre l’operazione si è resa possibile grazie ai corridoi umanitari. Questi si sono venuti a creare in seguito alle richieste d’aiuto da parte delle persone che hanno collaborato, durante i venti anni di missioni internazionali in Afghanistan. Molti dei gruppi in arrivo sono formati dalle famiglie dei collaboratori che hanno lavorato fianco a fianco con le missioni italiane.

Il comune di Milano e la Prefettura hanno stilato un accordo, che prevede l’apertura di centri di accoglienza. Questi si collocheranno in Viale Fulvio Testi e a Chiaravalle. Inoltre, si è pensato di ospitare alcune delle famiglie all’interno di appartamenti gestiti dalla Casa della Carità. Il primo gruppo è formato da 6 nuclei familiari, per un totale di 34 persone, 10 delle quali minori. All’accoglienza hanno già pensato Fondazione Veronesi e Fondazione Arca. Invece la Cri si sta occupando delle 19 persone che si trovano a Bresso, tra cui rientrano 10 minori appartenenti a 4 nuclei familiari. Anche l’associazione Farsi Prossimo e la Fondazione Broletto stanno contribuendo alla gestione dei profughi dall’Afghanistan.




Related Articles

Assegno unico, da quando parte? Tutte le info

L'ordinamento italiano prevede, da sempre, delle misure a sostegno della propria comunità di riferimento. Incentivi, assegni, bonus e molto altro ancora sono, quindi, all'ordine...

Quattordicesima, quando si prende? Calcolo, chi la prende

Per chi non ne fosse a conoscenza esiste una mensilità aggiuntiva che viene prevista per i lavoratori dipendenti e per i pensionati. Si tratta...

Il professor Galimberti contro i No vax: “Rendere un reato non vaccinarsi? Perché no”

Il Prof. Galimberti contro i No vax: "Far diventare un reato non vaccinarsi? Perché no" Perché come detto è una cosa dura. Invece la musica...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

22,291FansLike
0FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Latest Articles

Assegno unico, da quando parte? Tutte le info

L'ordinamento italiano prevede, da sempre, delle misure a sostegno della propria comunità di riferimento. Incentivi, assegni, bonus e molto altro ancora sono, quindi, all'ordine...

Quattordicesima, quando si prende? Calcolo, chi la prende

Per chi non ne fosse a conoscenza esiste una mensilità aggiuntiva che viene prevista per i lavoratori dipendenti e per i pensionati. Si tratta...

Il professor Galimberti contro i No vax: “Rendere un reato non vaccinarsi? Perché no”

Il Prof. Galimberti contro i No vax: "Far diventare un reato non vaccinarsi? Perché no" Perché come detto è una cosa dura. Invece la musica...

I 9 oggetti più rari e preziosi del mondo

Supponiamo per un momento che tu sia un miliardario. Lo so, è pazzesco! Ma immagina tutti quegli zeri sul tuo conto in banca. Quale...

Yalla Yalla, quanto è affidabile? Recensioni, opinioni, vacanze, fallito

Cos'è YallaYalla YallaYalla.it è un sito Internet che si occupa della vendita sule web w della prenotazione di crociere e pacchetti di viaggio. Secondo quanto...