Investe una moto con a bordo due giovani e fugge: la madre lo denuncia

Attorno all’1.30 a Senago, un 27enne, effettuando un sorpasso non consentito, ha investito una moto con a bordo due giovani di 19 e 20 anni. Il ragazzo si è poi dato alla fuga. Giunto a casa, ha raccontato l’incidente alla madre che ha provveduto a chiamare i carabinieri di Arese, che hanno denunciato il giovane automobilista per lesioni personali stradali gravissime.

I due passeggeri della moto sono stati portati in ospedale. Il 20enne è stato ricoverato in codice giallo a Niguarda. Decisamente più grave la situazione dell’amico di 19, che è stato trovato dai soccorritori in arresto cardiaco. Il giovane è stato portato in codice rosso al San Gerardo di Monza. Le informazioni giunte dall’Areu poco dopo il ricovero hanno parlato dell’amputazione della radice dell’arto inferiore destro.