26.6 C
Milano
venerdì, Settembre 17, 2021

Buy now

Smagliature: rosse, bianche, in gravidanza, rimedi

Smagliature gravi: cosa sono

In tempi d’ estate è molto frequente notare , su lidi e spiagge varie, persone che soffrono di un problema frequente: le smagliature. Queste ultime sono alterazioni della cute ben visibili  a occhio nudo. Molte volte si ricorre a un medico contro questi inestetismi localizzati in alcune particolari parti del corpo quali i fianchi, il seno e le cosce. Ma questi interventi e trattamenti sono di difficile attuazione, in alcuni casi non producendo gli effetti sperati. C’ è da dire inoltre che queste imperfezioni, presenti sia negli uomini che nelle donne, sono dovuti a cause e fattori molto diversi tra loro che rendono difficile una cura definitiva.

La comparsa delle smagliature e come riconoscerle

Vi sono possono essere smagliature rosse e smagliature bianche. Queste “colorazioni” sono fondamentali. Infatti nel momento in cui compaiono, questi difetti della pelle si presentano come striature, di un colore rosso molto acceso. Quando presentano questo colorito possono essere trattate con maggiore facilità perchè rispondono immediatamente ad un eventuale trattamento tempestivo.  Quando invece siamo in presenza di smagliature bianche il fastidio è più serio e può richiedere soluzioni più drastiche per l’ eliminazione del problema.

Rosse e  bianche: come eliminare le smagliature

Andiamo a scoprire in maniera approfondita come possono presentarsi questi inestetismi e i rimedi smagliature. Le “rosse” sono di solito precedute da una sensazione di prurito della parte interessata, generato da una infiammazione evidente. A questi fenomeni segue la comparsa delle caratteristiche striature di colore rosso o violaceo. Ricordiamo ancora una volta che se si interviene tempestivamente il problema può essere facilmente affrontato e risolto. Diverso il discorso per quanto riguarda le “bianche”. Infatti trattandosi di cicatrici della pelle, dovute alla rottura delle fibre della cute, sono difficilmente curabili ed è probabile che non scompariranno anche a seguito di trattamenti o cure.

Cause che portano alle smagliature

Le cause principali che portano alla comparsa di questi difetti cutanei sono da ricercare nei cambiamenti del volume e del peso corporeo legati molto spesso a diete seguite dagli utenti. In alcuni casi le smagliature possono essere connesse anche a patologie ereditarie. Queste ultime possono diventare la causa principale della comparsa . Vi possono essere anche altre agenti che non siano ereditari, tra i quali cambiamenti ormonali, gravidanza, trattamenti e diete.

Le differenti tipologie

Le zone maggiormente colpite dalle smagliature sono quelle che più risentono di eventuali mutamenti di peso e di dimensione. Nelle donne quindi le parti interessate saranno seno, ventre, fianchi e cosce. Negli uomini invece interesseranno torace e addome , e in alcuni casi possono presentarsi nella parte dei glutei.

Smagliature rimedi e prevenzione

Come per ogni cura medica che si rispetti , anche per le smagliature vale il motto “prevenire è meglio che curare”. La prevenzione in questo caso deve essere legata ad una alimentazione e ad uno stile di vita salutare . Le regole sono semplici: ridurre i grassi legati a insaccati, cibi fritti e cosi via; consumare frutta e verdura; bere molta acqua, almeno un litro e mezzo al giorno; seguire una alimentazione con alimenti ricchi di selenio e magnesio le qui qualità aiutano a preservare il tono della pelle. Uno stile di vita sano che è indicato anche per prevenire smagliature in gravidanza. Nei nove mesi non sono previste infatti particolari diete da seguire , ma una corretta alimentazione può aiutare quando l’ allattamento porterà smagliature al seno provocate dall’ ingrossamento “naturale” della ghiandola mammaria.

Related Articles

Allenarsi da casa?Ecco quali sono le migliori app

A causa del lockdown molti hanno preferito allenarsi a casa e l'hanno reputato persino gradevole. In principio non si credeva fosse possibile e le...

Pane senza lievito? Ideale per le intolleranze

Avete mai provato la ricetta del pane senza lievito? E' ottima per chi è intollerante al lievito e assolutamente rapida e veloce. Buona anche...

Cambiare le abitudini alimentari? Meglio in due

Il detto "chi fa da se fa per tre" non sempre è valido. Secondo uno studio condotto da Lotte Verwely del Dipartimento di Cardiologia...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

22,291FansLike
0FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Latest Articles

Allenarsi da casa?Ecco quali sono le migliori app

A causa del lockdown molti hanno preferito allenarsi a casa e l'hanno reputato persino gradevole. In principio non si credeva fosse possibile e le...

Pane senza lievito? Ideale per le intolleranze

Avete mai provato la ricetta del pane senza lievito? E' ottima per chi è intollerante al lievito e assolutamente rapida e veloce. Buona anche...

Cambiare le abitudini alimentari? Meglio in due

Il detto "chi fa da se fa per tre" non sempre è valido. Secondo uno studio condotto da Lotte Verwely del Dipartimento di Cardiologia...

Piatti saporiti per mantenersi in forma: dal pesce al forno alla vellutata

Quali possono essere i piatti più indicati per mantenere la linea, concedendosi comunque il piacere di una pietanza gustosa e saporita? Mantenersi in forma...

C’è vita su Venere? Le ipotesi e le recenti scoperte della scienza

C’è “vita” su Venere? Un’ipotesi affascinante e, fino ad oggi, ritenuta impossibile date le infernali condizioni climatiche del gemello rovente della Terra. Uno studio...