“Ho detto di essere un direttore” Ma in realtà faceva un lavoro assurdo: l’amara confessione in diretta tv

Si era spacciato per un famosissimo direttore di una pizzeria, ma quando è stato in diretta tv ha confessato tutto: ecco che lavoro faceva.

uomo disperato
“Ho detto di essere un direttore” Ma in realtà faceva un lavoro assurdo: la confessione in diretta tv (Ecodimilano.com)

Succede davvero di tutto in una famosissima trasmissione tv in cui un uomo, che era stato portato in tribunale davanti ad un giudice da quella che ormai era diventata la sua ex fidanzata, ha confessato qualcosa di davvero assurdo che nessuno si sarebbe mai immaginato. Ma andiamo con ordine.

Il tutto è successo davanti alle telecamere di Forum, dove spesso e volentieri abbiamo avuto modo di vedere nel corso degli anni tantissime storie davvero bizzarre. Questa giovane ragazza, infatti, ha portato in tribunale denunciando un ragazzo reo, secondo l’accusa ovviamente, di averla presa in giro. Il motivo? Quando si sono conosciuti, infatti, aveva spiegato alla ragazza di essere una persona importante e, soprattutto, di fare un lavoro davvero molto importante, in pieno centro a Roma.

Di che cosa si trattava? Ecco che cosa aveva raccontato a quella che, per  alcuni mesi, è stata la sua ex fidanzata. Nella realtà dei fatti, però, la sua professione, assolutamente rispettabile ma sicuramente molto diversa rispetto a quella che aveva dichiarato di svolgere, era un’altra, completamente diversa.

Forum, si spacciava per direttore ma il suo vero lavoro era un altro

lorenzo forum
Lorenzo di Forum, che è stato portato in tribunale per un motivo davvero assurdo (Mediaset Infinity – Ecodimilano.com)

A Forum è stato portato in tribunale Lorenzo, un ragazzo molto giovane che alla sua ex fidanzata aveva raccontato per mesi di essere un direttore di una nota pizzeria di Roma, ma nella realtà dei fatti la donna ha scoperto che il suo lavoro era un altro: il “buttadentro“, come lui stesso ha definito la sua professione. In pratica il suo ruolo era aggirarsi intorno al locale in questione e convincere i turisti, soprattutto stranieri, a venire a mangiare al locale.

Il tutto, però, in un tono davvero molto colorito che ha fatto sorridere milioni di persone che hanno avuto modo di ascoltarlo: “Lei pensa che è facile: passano i turisti e tu li butti dentro facendogli mangiare la carbonara o l’amatriciana. No, non è così facile, ci vuole talento pure là. Io prendo lo svedese che passano, non capisce niente, gli metti un’ostrica, gliela fai pagare una piotta…non è facile eh, signor giudice.”

Impostazioni privacy