Bonifici: l’Unione Europea cambia, finalmente si potrà dire addio a costi e giorni di attese

Dalla Commissione Europea arriva un cambiamento storico e epocale destinato a stravolgere tutti i pagamenti. 

Uno dei metodi maggiormente utilizzati per trasferire denaro è quello di utilizzare i bonifici bancari.

L'UE prevede bonifici più veloci
foto adobe

Si tratta di un’operazione molto semplice, che può essere svolta accedendo all’area riservata della propria banca. Proprio in tal senso, potrebbero arrivare delle interessanti novità. Infatti, le banche dell’Unione Europea finalmente si apprestano ad entrate nel nuovo millennio. La Commissione Europea, ha pubblicato una proposta di direttiva che renderà obbligatorio per qualsiasi istituto bancario i bonifici istantanei e senza alcun costo per il cliente. Si tratterebbe di una trasformazione davvero storica.

Dove i bonifici sono già gratuiti e istantanei

In diverse nazioni, è già possibile eseguire dei bonifici istantanei e gratuiti. Succede, ad esempio nel Regno Unito. Oppure per chi possiede dei conti Paypal o una carta Revolut. La tecnologia è oramai evoluta, da tempo potrebbe permettere di fare bonifici istantanei senza problemi. Ciò nonostante, in Europa solo l’11% all’inizio del 2022 sono stati fatti in maniera istantanea. Incide, soprattutto il fatto che molte banche rendono opzionale questo servizio, prevedendo un costo di commissione anche maggiore rispetto al bonifico ordinario.

I vantaggi del bonifico immediato

Effettuare un bonifico istantaneo significa poter trasferire in tempi molto brevi delle somme di denaro. Si tratterebbe di un cambiamento epocale rispetto ad oggi. Considerando che i bonifici tradizionali, possono essere ricevuti solo nei giorni lavorativi, arrivando sul conto del beneficiario almeno il giorno successivo dal suo invio. Questo vuol dire, che un bonifico può impiegare fino a tre giorni per arrivare. Si pensi ad esempio, quando viene eseguito nella giornata di venerdì.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

L’importanza di avere dei pagamenti istantanei

Ovviamente, questa epocale trasformazione potrebbe essere molto utile per i consumatori. Basti pensare al pagamento delle bollette, alle rate di un prestito personale o del mutuo. Stesso discorso vale anche per l’accredito dello stipendio, che arriverebbe sul conto dell’impiegato un minuto dopo che il titolare ha eseguito il pagamento. Inoltre, questo contribuirà a migliorare il flusso di denaro. Ad esempio, liberando il denaro che attualmente resta bloccato in transito nel sistema finanziario. Si parla del cosiddetto flusso di pagamenti, che stando ai calcoli dell’esecutivo comunitario ammonta a circa 200 miliardi di euro, che restano bloccati ogni giorno.