Gratta e vinci, la dea bendata bacia la Sicilia: alle porte della città due vincite che cambiano la vita

Gli ultimi mesi hanno portato bene ad una tabaccheria Siciliana, con i fortunati giocatori che si sono portati a casa delle importanti somme.

Porte di Catania è un noto centro commerciale della Sicilia. Noto ai siciliani per le possibilità di fare shopping, visto i numerosi negozi che offre.

vincita
Adobe Stock

Da qualche mese, però è stato anche baciato dalla dea bendata. Infatti, in una tabaccheria situata proprio all’interno del centro commerciale si sono registrate due importanti vincite negli ultimi mesi. Da maggio a luglio sono stati vinti prima 50 mila euro e poi 200 mila euro. La notizia dell’ultima vincita, la più importante da 200 mila euro seppur registrata a luglio, è arrivata al titolare della ricevitoria solo qualche giorno fa.

La soddisfazione della titolare della tabaccheria

Giusy Laudani, è la responsabile della fortuna ricevitoria, che ha voluto esprime tutta la sua gioia per le recenti vincite. In particolare, ha espresso grande soddisfazione poiché la vincita è stata fatta da clienti che abitualmente frequentano la tabaccheria. Si tratta quindi, di persone che ogni giorno lasciano il loro contributo nell’attività commerciale. Inoltre, come spesso accade, con il tempo si è istaurato un rapporto di amicizia, che fa gioire ancora di più per la vittoria. Questo è quanto ha raccontato Giusy Laudani, all’edizione di Catania del giornale online del Meridionews.

La vincita è stata fatta con un biglietto del super 7 e mezzo

A regalare la somma di 200 mila euro, al fortuna giocatore, ci ha pensato un biglietto Gratta e Vinci del Super 7 Mezzo. La giocata è costata appena 3 euro. Il vincitore, si è presentato in tabaccheria per ringraziare la titolare e brindare a questo importante successo. Il super 7 e mezzo è una lotteria istantanea Gratta e Vinci, che ha spesso regalato delle soddisfazioni ai fortunati giocatori. Certo, una vincita da 200 mila euro è ben più corposa.

La fortunata ricevitoria alle porte di Catania

All’apertura dell’attività di tabaccheria nel centro commerciale alle porte di Catania si era già registrata una vincita molto corposa, con il fortuna vincitore che si era portato a casa ben 500 mila euro. Segno che l’attività commerciale porta bene. In quel caso, il vincitore ha preferito non dire nulla ai titolari dell’esercizio commerciale, che come accade di solito, hanno ricevuto la notifica della vincita dopo due mesi.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

I riflettori sono puntati sul Superenalotto

Intanto, i riflettori sono puntati sul Superenalotto, il cui jackpot è arrivato a quota 267 mila euro. Una cifra davvero molto importante, che sta facendo aumentare il numero di scommettitori. Da qui, la speranza di Giusy Laudani, fortunata titolare della ricevitoria, che anche questa volta la dea bendata possa baciare la sua  fortuna tabaccheria.