WhatsApp e messaggi eliminati: da oggi, non ci sono più segreti, la nuova funzione

Il servizio di messaggistica istantanea WhatsApp permette di eliminare i messaggi già inviati, ma c’è un trucco che tutti dovrebbero conoscere.

A tutti sarà capitato, almeno una volta, di ricevere una notifica di WhatsApp salvo poi aprire la chat e scoprire che il messaggio è stato eliminato dal mittente. È inevitabile, in queste circostanze, avere la curiosità e voler sapere cosa aveva scritto il nostro contatto. Per fortuna esiste un trucchetto, che permette di rispondere a questa curiosità.

WhatsApp
Adobe stock

La possibilità di eliminare i messaggi dopo averli inviati, è un grande vantaggio per il mittente. Perché permette di evitare scivoloni o brutte figure. Tuttavia, pur eliminando il contenuto, il destinatario ha la possibilità di trovare al suo posto la scritta “Questo messaggio è stato eliminato”.

Ed è in questi casi, che la curiosità prende il sopravvento e colui che ha ricevuto il “messaggio fantasma” si pone domande come: “cosa c’era scritto?”, “perché ha eliminato il messaggio?”, etc.

Oggi scopriamo come placare questa sete di risposte, svelando un trucchetto che permette di conoscere il contenuto di un messaggio cancellato.

WhatsApp, leggere i messaggi eliminati: è possibile, con questo semplice trucco

Esiste un semplice sistema che permette di scoprire il contenuto di un messaggio WhatsApp eliminato dal mittente.

Non importa se lo smartphone ha un sistema operativo iOS o Apple: in entrambi i casi è possibile scoprire cosa c’era scritto in quel fantomatico messaggio.

A quanto pare, esistono delle applicazioni che permettono di conoscere i contenuti di un messaggio eliminato su WhatsApp.

Una di queste si chiama WhatsRemouved. Si tratta di un’App gratuita che può essere installare sul proprio smartphone. Dopo aver eseguito il processo di autorizzazione inziale, il software interagisce con l’applicazione di messaggistica istantanea.

Così facendo, il sistema registrerà tutti i messaggi e i contenuti multimediali condivisi con i propri contatti su WhatsApp. Così facendo, quando un nostro contatto elimina un messaggio dopo averlo inviato, il destinatario curioso potrà sapere cosa c’era scritto, accedendo all’App WhatsRemouved.  Qui l’utente troverà tutti i contenuti, compreso l’oggetto della nostra curiosità.

L’applicazione in questione non può funzionare, e dunque non registra i messaggi, in questi casi:

  • la connessione Internet non è attiva,
  • la chat è silenziata
  • chi invia il messaggio riesce ad eliminarlo molto rapidamente.

Nova Launcher: l’app che svela il contenuto dei messaggi cancellati

Un’altra App che permette di svelare il contenuto dei messaggi cancellati su WhatsApp è Nova Launcher. In sostanza, il software in questione è in grado di salvare il log delle notifiche che possono, poi, essere cercate direttamente sull’App Nova Launcher.

Per visualizzare il contenuto del messaggio cancellato, basta andare nella sezione “Attività”. Tuttavia, quest’applicazione salva solo i messaggi visualizzati e memorizza solo i primi 100 caratteri. In questo modo, la curiosità dell’utente sarà soddisfatta solo in parte.

Soluzioni per iPhone

Le applicazioni descritte finora sono delle valide soluzioni per i possessori di smartphone con sistema operativo Android.

Per i proprietari di iPhone, invece, esiste un’App specifica: Dr Fone. L’applicazione è un programma informatico che può essere scaricato e installato gratuitamente sul dispositivo. Dopo aver concesso una serie di autorizzazioni, il software si collega automaticamente a WhatsApp, permettendogli di memorizzare i messaggi ricevuti.

In questo modo, sarà possibile scoprire il contenuto anche dei messaggi cancellati.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news.


  1. Telegram - Gruppo base