Se hai questa moneta da 1 centesimo puoi guadagnare fino a 6000 euro

Si tratta di una moneta da 1 centesimo che contiene un clamoroso errore di conio. Seppur rare ce ne sono ancora alcune in circolazione

Vediamo qual è nello specifico e perché il suo valore è così importante tanto da far scatenare gli appassionati di collezionismo. Tutti i dettagli sulla preziosa monetina.

Moneta da 1 centesimo
Fonte Adobe Stock

Quante volte abbiamo sentito parlare di monete rare che possono valere una fortuna? Spesso si fa riferimento ad alcune annate di vecchie lire e allora sembra quasi impossibile reperirle. Ma forse c’è un altro modo per avere un buon tornaconto economico con qualcosa di più recente.

Avete presente la monetina da un centesimo di euro? È quella con il valore più basso di tutte, in bronzo, che ha come simbolo lo splendido Castel del Monte in Puglia. Ma è proprio questo il soldino che invece potrebbe valere molto di più.

Moneta da 1 centesimo che può valere 6000 euro: ecco di quale si tratta

Dietro a questo spicciolo al momento si cela un valore circa di 2500/3000 euro. Ovviamente ci deve essere una condizione particolare ma non impossibile. Pare infatti che in circolazione ci siano ancora questi denari appartenenti ad un errore di conio.

Nello specifico, la zecca dello Stato ha coniato circa 7000 monete da un centesimo con la Mole Antonelliana, simbolo dei due centesimi. Anche il diametro di 18,75 mm è stato un errore, in quanto è quello appartenente alla seconda monetina.

Ovviamente il denaro con simbolo errato è stato quasi tutto ritirato dal mercato. I collezionisti però ritengono che in giro ci sono ancora circa un centinaio di centesimi errati, al momento i più ricercati.

Nonostante il valore odierno che si aggira intorno ai tremila euro, alle varie aste questi piccoli tondini di bronzo possono fruttare molto di più, raddoppiando con facilità anche questa cifra.

Era infatti il 2013 quando ad un asta il piccolo centesimo è stato venduto per ben 6600 euro, partendo dai 2500 iniziali. Per i collezionisti non c’è nulla di più eccitante di una moneta che viene ritirata dal mercato, momento che coincide con l’inizio del loro gioco.

Per cui, se avete dei centesimi da parte, magari un piccolo gruzzoletto abbandonato perché tanto son soldi che non valgono nulla, iniziate la vostra ricerca: magari i fortunati possessori potreste essere proprio voi.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news.


  1. Telegram - Gruppo base