Gratta e vinci, attenzione al numero di serie: qualcuno dice che si può vincere così

La crisi economica ha accentuato non solo, palesemente, le difficoltà economiche degli italiani, ma ha messo nella condizione padri di famiglia, giovani soggetti che magari già vivano situazioni precarie, ad “affidarsi” al “Demone del Gioco” per provare a cambiare la propria “triste esistenza”.

7 milioni di italiani sulla soglia della povertà rappresentano un dato amaramente schiacciante. E quando le risorse scarseggiano, quando il lavoro è paurosamente instabile, a fronte di rincari e inflazione che non ti lasciano, in pace, la soluzione dietro l’angolo è sempre quella più semplice.

vincita
Adobe Stock

Da una parte, è aumentata a vista d’occhio la nascita di “sale slot” che certo rappresentano una grande tentazione per chi ha un bisogno disperato di risollevare la propria difficile situazione.

Dall’altra “il fenomeno” Gratta e Vinci, il bigliettino che con una monetina di consente di sperare in una vincita immediata, rappresenta, più che mai negli ultimi anni, la passione degli italiani.

Oggi ci provo, oggi ce la faccio, oggi cambia tutto: sono in molti a giocarsi metà stipendio e anche oltre con quegli infernali tagliandini da grattare che destinano solo a pochi vincite fortunate e insperate.

In Rete, poi, arrivano addirittura “falsi” consigli su come vincere facile.

Ci mancavano solo bufale a go go che non fanno altro che fomentare la dipendenza e aumentare tristemente il numero degli indigenti.

Perché non è una esagerazione: c’è davvero chi si gioca tutto lo stipendio in lotterie, gratta e vinci e slot machine.

Quali? Ad esempio, che dal numero di serie si capisce se il Gratta e Vinci sarà vincente oppure no. In particolare, prendere tagliandi che vanno da 001 a 031 dicono aumenti la probabilità di vittoria. Così come quello secondo cui se sul tagliando c’è scritto 000 e 059 allora non sono da comprare. 

Le dipendenze, va detto, non si limitano solo ai disturbi da uso di sostanze. In effetti, è ormai ampiamente riconosciuto che si riferiscono anche a comportamenti liberi dalla droga, come il gioco d’azzardo.

Il gioco patologico è caratterizzato da un modello persistente di gioco, nonostante le conseguenze negative. Questo comportamento di gioco tende a sconvolgere la tua vita perché continui a giocare, indipendentemente dalle conseguenze, anche quando le probabilità potrebbero essere contro di te o non puoi permetterti di perdere.

Il gioco patologico può avere un effetto devastante sulle finanze personali, poiché il tentativo di inseguire la perdita diventa ingestibile e i tuoi problemi aumentano a vista d’occhio.