Quanto guadagna Massimiliano Allegri? Squadre allenate, Juve, stipendio completo, curiosità

Massimiliano Allegri è tornato ad essere l‘allenatore della squadra bianco nera dopo due anni.

L’allenatore livornese seguirà la Juventus fino al 2026 guadagnando 9 milioni di euro all’anno se non si contano i bonus a stagione. Non molto differente di quanto percepiva durante la sua prima volta come allenatore della squadra, che aveva lasciato nel 2019 e al suo posto sono andati Maurizio Sarri e Andrea Pirlo.

Massimiliano Allegri conosce già molto bene la squadra e si promettono buono stagioni con l’allenatore. Allegri ha fatto vincere alla Juventus cinque Scudetti, due Supercoppe, quattro doppiette consecutive con la Coppa Italia e in tre stagione ha fatto vincere due finale in Champions League. Massimo Allegri è di fatto l’allenatore di calcio più pagato.

L’annuncio ufficiale ancora è atteso per sapere quando effettivamente Massimo Allegri diventerà l’allenatore della Juventus. Andrea Pirlo seguirà la squadra ancora per un anno.

Allegri ha iniziato a guadagnare nella stagione del 2014 2,5 milioni. Ma per i vari obiettivi raggiunti, il suo stipendio è salito per i 7,5 milioni di euro a stagione più i bonus. Anche i tifosi sembrano entusiasti della scelta che si dovrà a fare riguardo la sostituzione dell’allenatore della squadra, che ultimamente non stavano godendo di un grande entusiasmo durante l’ultima stagione.